Merendine all’avena e nocciole

Per un appetitoso snack vegano, ecco le merendine all’avena e nocciola. Nutrienti ma digeribili, energetiche, sono perfette da portare a scuola o al lavoro.

Ingredienti per 4-6 merendine

  • 100 g di nocciole leggermente tostate, sgusciate e pelate (peso
    netto)
  • 100 g di uvetta non sbiancata
  • 50 g di fiocchi d’avena
  • 1 pizzico di cannella in polvere
  • miele d’acacia q.b.
  • carta oleata o da forno

Preparazione
Tritare finemente l’uvetta e le mandorle nel tritatutto, quindi
versarle in una terrina. Aggiungere la cannella e poco miele,
quanto basta per legare e formare una massa malleabile. Formare
delle palline o dei cilindretti, quindi passarli nei fiocchi
d’avena in modo che ne rimangano uniformemente coperti. Avvolgere
singolarmente le merendine nella carta oleata o da forno.

Varianti
Sostituire le nocciole con mandorle o con noci, e il miele con
malto di frumento o di mais.

Notizie e consigli
Nutrienti ma digeribili, molto energetiche, sono perfette da
portare a scuola o sul lavoro. Danno un grande senso di
sazietà con un contenuto calorico relativamente ridotto, e
contengono molta fibra e zuccheri facilmente assimilabili. Ottime
anche per chi studia o fa un lavoro che richiede concentrazione e
impegno mentale.

Francesca Marotta

Articoli correlati