Metodi a disposizione della salute nella medicina cinese

La medicina cinese tratta una massa enorme di conoscenze e si sviluppa in varie discipline, così da avere diverse tipologie di trattamento

La malattia è la rottura dell’equilibrio interno
dell’individuo, che può manifestarsi sia diffusamente in
tutto l’organismo, sia in alcune zone specifiche, sia come perdita
di un armonico rapporto con l’ambiente esterno.

Prima ancora di essere un metodo di cura, la medicina cinese

(o MTC) è certamente un prezioso sistema di norme
messe a punto per migliorare la salute dell’individuo.

La MTC tratta una massa enorme di conoscenze e si sviluppa in varie
discipline, così da avere diverse tipologie di trattamento e
ambiti d’intervento:

  • il tuina, che consiste nella stimolazione dei punti di
    agopuntura e dei meridiani mediante la pressione e la frizione
    delle dita o con la mano;
  • l’agopuntura, che consiste nella stimolazione dei punti
    mediante l’infissione di un ago;
  • la fitoterapia, che riguarda l’impiego di erbe medicinali;
  • la moxibustione, che consiste nello scaldare i punti mediante
    la combustione dell’artemisia;
  • la coppettazione, che stimola i punti mediante l’uso di
    coppette, le quali applicate calde sulla pelle creano un vuoto
    d’aria;
  • la dietetica cinese, che considera natura yin e yang degli
    alimenti e da uno specifico valore ai sapori dolce, salato, acido e
    amaro;
  • il Qigong e il Taiji quan, pratiche finalizzate a facilitare lo
    scorrere nel corpo del qi (energia vitale)

IOME

 

Articoli correlati