Monodzukuri Global Survey 2006

Dai risultati di una recentissima indagine internazionale nel mondo delle imprese manifatturiere sulle risposte in merito alle preoccupazioni di maggior peso per l’impresa (oggi e tra tre anni) emerge anche un dato interessante sull’ambiente.

Cosa è più importante per le imprese, oggi? Cosa
lo sarà fra tre anni?

Una ricerca internazionale condotta da Jmac sul mondo delle
attività produttive (“Monodzukuri” in giapponese, appunto)
ha raccolto le risposte, prima in Giappone poi in Italia e in altri
Paesi; e tra le risposte sulle preoccupazioni di maggior peso per
l’impresa (oggi e tra tre anni) emerge un dato sull’ambiente
interessante, soprattutto alla luce del fatto che la produzione
industriale è in ripresa nel nostro Paese.

“Il dato dell’attenzione all’ambiente – spiega Roberta
Giovannuzzi, JMAC Europe – è finalmente comparso
nell’interesse dell’aziende tra le tematiche rilevanti ai fini di
rendere l’azienda più competitiva attraverso
l’attività produttiva. E non solo è comparso, ma
è in crescita e si registra un raddoppio dal 2 al 4% nel
panorama italiano e dal 6 al 12% nel campione internazionale”.

Insomma, le imprese sono sempre più attente all’ambiente,
e questa volta fanno sul serio.

I risultati della ricerca che Jmac ha svolto in Giappone,
Italia, Francia ed altri Paesi sono stati elaborati con il
Politecnico di Milano e con Oracle, e sono presentati proprio al
Politecnico di Milano.

Articoli correlati
Contro la fame nel mondo: anatre e piante carnivore

Nei paesi in via di sviluppo, se gli agricoltori impiegassero metodi di coltivazione ecologici i raccolti potrebbero raddoppiare. Lo afferma uno studio condotto da Olivier de Schutter, Special Rapporteur ONU sul diritto al cibo.

Il 93% delle imprese utilizza Internet

Il 95,1% delle imprese italiane a gennaio 2010 utilizzava il computer e il 93,7% aveva una connessione a Internet. Lo rende noto l’Istat diffondendo i risultati della rilevazione sull’uso delle tecnologie ICT nelle imprese con almeno 10 addetti attive nell’industria e nei servizi.