Nafas – RABIH ABOU-KHALIL

Gli anni passati a studiare le musiche di tutto il mondo e l’incontro con tante culture diverse fanno sì che la musica di Rabih Abou-Khalil vada oltre la tradizione araba per addentrarsi nel jazz. Ascoltate Nafas seduti su un tappeto, potrebbe volare!

Nafas – RABIH ABOU-KHALIL

 

01. Awakening 02. Window 03. Gaval Dance 04. The Return I 05. The
Return II 06. Incantation 07. Waitin 08. Amal Hayati 09. Nafas 10.
Nandi

nafas

Rabih Abou-Khalil è libanese, anche se nel 1978 fu costretto
a trasferirsi in Germania a causa della guerra. E’ considerato uno
dei maestri dell’oud, il liuto arabo dal manico corto, uno degli
strumenti più popolari del mondo arabo. Noi vi proponiamo
Nafas, il suo album del 1988, pubblicato dall’etichetta bavarese
ECM. Gli anni passati a studiare le musiche di tutto il mondo e
l’incontro con tante culture diverse fanno sì che la musica
di Rabih Abou-Khalil vada oltre la tradizione araba per addentrarsi
nel jazz, nella musica orientale e dell’est europeo. Ascoltatelo
seduti su un tappeto, potrebbe volare!

Articoli correlati