Nasce il salone dedicato ai nuovi imprenditori

Hai un’idea imprenditoriale in testa, ma non sai come iniziare? A Milano si svolge MIfaccioIMPRESA, iniziativa che offre la possibilità di imparare l’iter per la creazione di una nuova impresa.

25 stand, 45 miniconferenze e 2 aree incontri attrezzate per
consulenze individuali con professionisti ed esperti, tutti
dedicati a chi ha un’idea imprenditoriale nel cassetto e vuole
svilupparla.

Un appuntamento creato ad-hoc per tutti gli aspiranti
imprenditori per incontrare in un unico luogo tutti gli
interlocutori, le istituzioni e le imprese private di cui si
necessita per ottenere le informazioni utili, senza spreco di
tempo, energie, risorse.

In un periodo dove il rilancio dell’economia e la
necessità di nuove idee e innovazioni è pressante,
l’occasione è ghiotta per avere una visione completa di
tutte le opportunità offerte dal mercato e dalle
istituzioni.

A MIfaccioIMPRESA sarà così possibile discutere
con esperti disponibili a offrire assistenza nell’iter burocratico
ed istituzionale nella creazione di una nuova impresa, grande o
piccola che sia.

Gli stand saranno attrezzati per fornire informazioni sulle
istituzioni ed enti finalizzati al sostegno delle imprese; ma anche
le organizzazioni in grado di orientare nella ricerca di fondi,
finanziamenti e agevolazioni e discrarsi così tra richieste
e domande.

E poi consulenti e professionisti, utili per non perdersi nel
labirinto del sistema legislativo e fiscale durante tutte le tappe
cruciali della vita aziendale; tutte le agevolazioni per
l’imprenditoria femminile e gli aiuti previsti dalla nuova legge
finanziaria; come brevettare un’idea innovativa, gli strumenti
finanziari, fino alle iniziative locali a supporto dell’innovazione
e dell’imprenditorialità.

L’evento è promosso da associazione ImpresaFacendo e da
Provincia di Milano, in collaborazione con Regione Lombardia
Direzione Generale Industria Piccole e Medie Imprese e Alintec, che
coordina la Rete degli Incubatori della Città di Milano (di
cui l’iniziativa ha il patrocinio). il progetto inoltre si avvale
della collaborazione scientifica di EntER, Centro di ricerca
Imprenditorialità e Imprenditori dell’Università
Bocconi.

Articoli correlati