Oasi in festa!

Passa una giornata immerso nel verde alla scoperta dello straordinario patrimonio naturalistico italiano. Il 30 aprile si festeggiano le Oasi del WWF, quasi 130 aree in tutta Italia saranno aperte gratuitamente.

L'”oasi” è nel deserto il rifugio del viandante, il
ristoro del beduino, la macchia verde che contiene la vita,
circondata dall’arsura.

In Italia, l'”oasi” è un’area di bosco, di verde, di
natura incontaminata protetta dal dilagare tutt’intorno di cemento,
grigiore e asfalto.

Questo, grazie al WWF, che in Italia da 40 anni attua
concretamente
strategie di difesa dell’ambiente
oltre a condurre

campagne mondiali
per la difesa di animali e foreste
in pericolo.

Qui in Italia il pericolo è costituito dall’ignoranza
e dal disinteresse
. Perciò, per una volta di
più, niente di meglio che una festa per riaccendere la
passione per il verde e per le camminate!

Il 30 aprile è la Giornata delle Oasi del WWF: come ogni
anno, le 124 Oasi del panda sparse in tutta Italia apriranno
gratuitamente le porte. Queste incantevoli “macchie” di natura
gestite dal WWF salvaguardano in tutto ben 30 mila ettari di
territorio; una goccia nel mare? Be’, una goccia preziosissima,
datro che il WWf ha scelto negli anni quelle oasi di natura che
custodiscono le gemme della biodiversità in Italia.

Quest’edizione – novità di quest’anno – vede come partner
il Corpo Forestale dello Stato che apre altre 40 aree al pubblico
gratuitamente. Il 30 aprile, oltre a frotte di visitatori nelle
Oasi, vedrà la chiusura del grande concorso per le scuole
indetto dal WWF sul tema proprio della biodiversità, il
discorso di Fulco Pratesi, particolarmente atteso perché la
sua associazione compie 40 anni esatti, e l’avvio della partnership
con la pay-tv: il panda s’è associato a Animal Planet – il
canale Sky dedicato ai documentari sul mondo animale – per cui ci
saranno telecamere nelle Oasi a riprendere le esperienze dei
visitatori e le animazioni con i bambini, mente grandi
elefanti-schermo proietteranno documentari. La festa è per
tutti.

Articoli correlati