Pannelli fotovoltaici via Bergognone

L’energia elettrica prodotta dall’impianto fotovoltaico sarà, per quanto possibile, utilizzata per alimentare i carichi interni dell’edificio.

L’impianto, con potenza nominale di 19,95 kWp e di circa 197 m2
di superfice netta di captazione, ha lo scopo di produrre energia
elettrica, rendendola disponibile per l’utenza collegata,
sfruttando la fonte solare per mezzo della tecnologia di
conversione fotovoltaica.

L’energia prodotta sotto forma di corrente continua dal generatore
fotovoltaico sarà convertita in corrente alternata, con
caratteristiche compatibili a quelle della rete elettrica di bassa
tensione, per mezzo dei convertitori statici (o inverter).

L’energia elettrica prodotta dall’impianto fotovoltaico
sarà, per quanto possibile, utilizzata per alimentare i
carichi interni dell’edificio, o asserviti a quest’ultimo,
permettendo così di conseguire un risparmio sull’energia
acquistata dalla società elettrica distributrice.
Nei periodi in cui la produzione dell’impianto fotovoltaico dovesse
risultare superiore ai consumi interni, l’energia in eccesso
sarà, invece, ceduta alla rete elettrica pubblica.

Articoli correlati