Patagonia protegge gli orsi spagnoli

L’azienda californiana sostiene uno dei progetti lanciati dall’European Outdoor Conservation Association e chiede agli utenti di votare il progetto per aiutare gli orsi bruni spagnoli.

È una sorta di
petizione online
, lanciata dall’European Outdoor Conservation
Association e della quale Patagonia fa parte come socio fondatore,
che vedrà il progetto più votato ricevere una
donazione fino a 30.000 euro.

L’azienda californiana,
una delle 50 più innovative e green al mondo
, quest’anno
ha deciso di sostenere il progetto Fruits for Bears: nonostante il
numero di orsi bruni nelle montagne nel nord della Spagna stia
aumentando, la specie è ancora gravemente minacciata di
estinzione, soprattutto per la mancanza di cibo. Ecco allora che
l’iniziativa prevede di piantumare alberi da frutto per creare una
vera e propria foresta che fornirà 10,500 kg di frutta
all’anno.

In sette anni di vita, l’associazione, grazie anche alla
collaborazione con i suoi 94 membri, ha promosso e
supportato ben 46 progetti
di conservazione ambientale a
livello internazionale in 27 paesi, con una raccolta globale che ha
superato il milione di euro. Dal prossimo 22 marzo e fino al 12
aprile sarà possibile votare così il progetto
preferito.

Patagonia ha da poco celebrato un’altra giornata importante, ovvero
l’International
Day of Action for Rivers
, partecipazione che fa parte
della più ampia campagna promossa dall’azienda, Our Common
Waters, voluta fortemente dallo stesso fondatore, Yvon Chouinard:
l’azienda infatti si batte da tempo per bilanciare i bisogni
d’acqua degli esseri umani con quello di animali e piante.
Recentemente si batte contro il fracking – la fratturazione
idraulica per estrarre il bitume dalle sabbie -, e contro
l’ampliamento della rete di oleodotti tra Canada e Stati Uniti, per
preservare così i corsi d’acqua dolce dall’inquinamenti
idrico.

L’azienda di outdoor ha inoltre rinnovato da poco la sezione
Environmentalism
del proprio sito web, incrementandone servizi e proposte: ecco
allora una guida per diventare un’azienda green o una sezione
dedicata alla trasparenza e al Corporate Social Responsabilty.

Dimostrazione che un’altra via di fare business esiste e che si
possono ispirare e implementare soluzioni per la crisi ambientale
in tutto il globo.

Articoli correlati