Risparmiare carburante e ridurre le emissioni di CO2

Come “guidare” gli automobilisti a scelte eco-compatibili e a come risparmiare carburante.

Lo spiega la “Guida relativa al risparmio di carburante e alle emissioni di CO2”, realizzata dalla Direzione generale per l’armonizzazione del mercato e la tutela dei consumatori del Ministero delle Attività produttive, in collaborazione con i Ministeri delle Infrastrutture e Trasporti e dell’Ambiente e Tutela del Territorio. Un vero e proprio vademecum per orientare il consumatore nella scelta dei prodotti, in questo caso le automobili, in quanto il settore dei trasporti è uno dei maggiori responsabili della produzione di biossido di carbonio. Pertanto sono state redatte delle tabelle con i dati delle emissioni di CO2 tutti i modelli di autovetture nuove presenti sul mercato (a benzina e a gasolio), divisi per case automobilistiche. Inoltre un ulteriore aspetto importante contenuto all’interno della Guida, prevista dalla direttiva europea 1999/94/CE, è la parte relativa ai consigli agli automobilisti per uno stile di guida rispettoso dell’ambiente. Tomaso Scotti

Articoli correlati