Rock Files Today – 07 maggio – The Rolling Stones

Oggi, 7 Maggio 1972 In Inghilterra esce il nuovo Lp dei Rolling Stones, il primo doppio album della loro carriera. Si chiama Exile On Main Street…


Oggi, 7 Maggio 1972
In Inghilterra esce il nuovo Lp dei Rolling Stones, il primo doppio
album della loro carriera. Si chiama Exile On Main Street
perché, dall’inverno del 1971, gli Stones decidono di
lasciare la Terra d’Albione causa il nuovo regime fiscale del Regno
Unito che rischia di risucchiare tutti i loro guadagni.

Così, Mick, Keith e soci vanno “in esilio (proprio come
dice il titolo dell’album) nel Sud della Francia. Si ritrovano
nella cantina della villa Nellcote, a Villefranche Sur Mer, in
Costa Azzurra, che Richards ha affittato insieme alla sua fidanzata
Anita Pallenberg, la ex di Brian Jones, per la modica cifra di
10.000 dollari al mese. Qui, tra fiumi di alcol e droga (“Keith
ingeriva eroina e coca come gli altri esseri umani consumano l’aria
e cioè in modo incessante”, racconta un testimone di quei
giorni), nasce uno degli album rock più leggendari della
storia.

Di “stupefacente”, infatti, non ci sono solo le sostanze di cui
Mick e Keith fanno uso: la loro creatività e la loro
ispirazione lo sono almeno altrettanto.
I diciotto brani di Exile trasudano country, blues, gospel,
rockabilly e rock ‘n’ roll senza alcuna inibizione: sono un viaggio
teso al recupero della propria memoria storica compiuto con
disarmante innocenza e compiaciuta rilassatezza.

A Nellcote transitano parecchi amici degli Stones ma uno in
particolare, Gram Parsons (fondatore dei Flying Burrito Brothers e
membro dei Byrds) ha un ruolo fondamentale. Parsons, che aveva un
debole per le droghe proprio come Richards, influenza le
sonorità country del disco. Pur non accreditato, è
presente nei corsi di uno dei pezzi più emblematici di Exile
On Main Street. Si chiama Tumbling Dice, viene utilizzata come
primo singolo e narra la storia di un giocatore d’azzardo che non
è in grado di giurare fedeltà alle sue donne.

Il bassista della band, Bill Wyman, è assente al momento
dell’incisione e viene rimpiazzato da Mick Taylor, il chitarrista
degli Stones dopo la morte di Brian Jones. Al pianoforte c’è
Ian Stewart.

Anche se sono necessari parecchi anni prima che pubblico e
critica valutino adeguatamente Exile On Main Street, il doppio
album degli Stones è oggi considerato il loro album
capolavoro.

“Ripenso spesso ai nostri giorni di Nellcote”, ha recentemente
dichiarato Keith Richards, “forse dovrei riportare gli Stones in
cantina un’altra volta”.

Articoli correlati
Rock Files Today – 12 Luglio – The Rolling Stones

Per molti storici, la serata del 12 luglio 1962 al Marquee Club, viene vista come il primo vero concerto di quella che, di lì a qualche anno, verrà definita la “più grande rock band del mondo”: The Rolling Stones.

Le canzoni più belle dell’estate 2020 secondo LifeGate Radio

Per chi non avesse la possibilità di ascoltare LifeGate Radio in FM oppure online ecco una playlist con le canzoni che ci terranno compagnia durante questa estate. La lista sarà aggiornata periodicamente quindi provate a ripassare. La trovate anche su Spotify, sul nostro profilo LifeGate Radio.