Rock Files Today – 09 Maggio – Chuck Berry

Oggi, 9 Maggio 1964 Londra, Finsbury Park All’Astoria è di scena il rock ‘n’ roll. Sul palco del prestigioso teatro nella zona nord della capitale inglese sta per tornare Chuck Berry.


Oggi, 9 Maggio 1964
Londra, Finsbury Park
All’Astoria è di scena il rock ‘n’ roll.
Sul palco del prestigioso teatro nella zona nord della capitale
inglese sta per prendere il via un formidabile package tour che
vede, tutti insieme, gli Animals, The Swinging Blue Jeans, The
Nashville Teens, ma soprattutto, accompagnati dai Dominoes di King
Size Taylor, i leggendari Carl Perkins e Chuck Berry.
Quest’ultimo, da alcuni mesi, ha finito di scontare due anni di
prigione per vicende di violenza e sfruttamento della prostituzione
che si sono risolte in processi a sfondo razzista. Ma, nel
frattempo, quello che molti chiamano “il padre del rock ‘n’ roll”
è diventato ancor più popolare. Specie qui, nella
terra d’Albione, perché i Beatles hanno in repertorio un
paio di suoi pezzi come Roll Over Beethoven o Rock ‘n’ Roll Music
mentre i Rolling Stones, che lo adorano, hanno recuperato brani
come Route 66, Come On, Bye Bye Johnny.
Proprio gli Stones, al gran completo, si recano all’Astoria per
incontrare il loro idolo. Hanno chiesto, attraverso il manager
Andrew Loog Oldham, di poter semplicemente stringergli la mano e
fare una chiacchierata nel backstage del teatro. Ma Chuck Berry non
si dimostra interessato e rifiuta l’invito di Mick Jagger e
compagni.
Risultato?
Gli Stones giungono in ritardo al loro concerto che si deve tenere,
più tardi la stessa sera a Catford, nella periferia
londinese: il locale dov’è prevista la loro performance
è straboccante di fans e la band fa persino fatica ad
entrare!!
Ma la loro passione per Chuck Berry rimane immutata.

Articoli correlati
Le canzoni più belle dell’estate 2020 secondo LifeGate Radio

Per chi non avesse la possibilità di ascoltare LifeGate Radio in FM oppure online ecco una playlist con le canzoni che ci terranno compagnia durante questa estate. La lista sarà aggiornata periodicamente quindi provate a ripassare. La trovate anche su Spotify, sul nostro profilo LifeGate Radio.