Rock Files Today – 11 Febbraio – Monkees

Oggi, 11 Febbraio 1967 – Los Angeles, CaliforniaSchizza al primo posto delle classifiche americane More Of The Monkees, secondo album del quartetto teen-age pop per eccellenza.


Oggi, 11 Febbraio 1967
Los Angeles, California
Schizza al primo posto delle classifiche americane More Of The
Monkees, secondo album del quartetto “teen-age pop” per
eccellenza.
The Monkees, le scimmie, sono in realtà Michael Nesmith,
Micky Dolenz, Davy Jones e Peter Tork: quattro ventenni che
diventano protagonisti di una fiction televisiva in cui, appunto,
interpretano il ruolo dei membri di una rock band.
Finanziati da Bob Rafelson e Bert Schneider (futuri producer del
cult movie Easy Rider) e diretti musicalmente da Don Kirshner, i
Monkees sono la classica produzione prefabbricata: non c’è a
di loro, se non le facce e (ogni tanto) le voci. Il resto è
opera dei migliori musicisti e registi della “città degli
Angeli”.
Ma i Monkees, nelle lunghe pause di produzione dei telefilm (che
per almeno 3 anni godono di un successo incredibile) affilano le
loro capacità tecniche.
Non solo diventano attori spigliati ma pure discreti musicisti,
come dimostreranno le future carriere ma come già fanno
notare proprio in More Of The Monkees nel quale spicca la hit
epocale I’m A Believer, che esce a insaputa del gruppo
provocandone una reazione rabbiosa .
Scherniti dalla critica (che, li soprannomina “Prefab 4”, i 4
prefabbricati, giocando sul nomignolo “Fab 4” dato invece ai
Favolosi Quattro scarafaggi di Liverpool) i Monkees proprio dai
Beatles ricevono invece gratificazione e amicizia. Quando si recano
in Inghilterra, vengono invitati alle blindatissime session del
Sgt. Pepper’s a Abbey Road e, addirittura, John Lennon paragona il
loro humor a quello dei Fratelli Marx

Articoli correlati
Rock Files Live! presenta: Lou, this is for you

Lunedì 13 gennaio prima puntata dell’anno per i Rock Files Live. Ezio Guaitamacchi e LifeGate presentano “Lou, this is for you”, una serata dedicata a uno degli artisti più importanti della storia del rock.

Rock Files Live! Alberto Radius

Nuovo appuntamento con i Rock Files Live! Sul palco del Memo Restaurant Music Club, ospite di Ezio Guaitamacchi, lunedì ci sarà Alberto Radius.

Rock Files Live! presenta L’Orage

Sul palco del Memo Restaurant Music Club lunedì per la puntata di Rock Files Live! L’Orage, che presenteranno il loro primo disco ufficiale L’Età dell’Oro.