Rock Files Today – 16 Marzo – Elvis Costello

Oggi, 16 Marzo 1979.Nel bar dell’Holiday Inn di Columbus, Ohio, si ritrovano a bere dopo un concerto, Stephen Stills, Bonnie Bramlett e Elvis Costello…


Oggi, 16 Marzo 1979.
Nel bar dell’Holiday Inn di Columbus, Ohio, si ritrovano a bere
dopo un concerto, Stephen Stills, Bonnie Bramlett (la rossa
vocalist già insieme a Eric Clapton nel sodalizio Delaney,
Bonnie & Friends) e Elvis Costello.
L’occhialuto punk rocker inglese, però, esagera con i
drink.
Così, prima inizia a fare battute sulla passione di Stills
per la cocaina (“ma ti sei visto il naso?”, gli dice) quindi si
lancia in improbabili affermazioni sui grandi della black music. Se
la prende con James Brown (“un negro ridicolo, un vero coglione”),
poi addirittura insulta il genio di Ray Charles: gli dà del
“negro cieco e ignorante”. Bonnie Bramlett non perdona le stupide e
immotivate affermazioni razziste di Costello; informa subito un
amico giornalista che, puntualmente, il giorno dopo diffonde la
notizia. Di lì a breve, durante un’affollata conferenza
stampa a New York, Elvis Costello è costretto a chiedere
scusa e a dare spiegazioni. “Avevo bevuto troppo”, dice, “e la
conversazione stava prendendo una brutta piega. Sono stato
antipatico e irritante perché pensavo che, in questo modo,
il tutto sarebbe finito rapidamente”. Qualcuno sostiene che il
nervosismo di Elvis non sia dovuto solo all’alcol: non gli è
andato giù il fatto che Linda Ronstadt, la grande voce
californiana dello stesso giro di Stills e Bramlett, ha registrato
alcuni suoi brani senza il suo benestare. Ironia della sorte, di
lì a pochi anni, Costello si innamora artisticamente
dell’America e delle sue musiche. Sposa pure la jazz singer
canadese Diana Krall. E Alison, splendida ballad del suo disco
d’esordio My Aim Is True rimane ancora una delle sue preferite.
Nonostante l’abbia incisa anche Linda Ronstadt.

Articoli correlati
Rock Files Live! presenta: Lou, this is for you

Lunedì 13 gennaio prima puntata dell’anno per i Rock Files Live. Ezio Guaitamacchi e LifeGate presentano “Lou, this is for you”, una serata dedicata a uno degli artisti più importanti della storia del rock.

Rock Files Live! Alberto Radius

Nuovo appuntamento con i Rock Files Live! Sul palco del Memo Restaurant Music Club, ospite di Ezio Guaitamacchi, lunedì ci sarà Alberto Radius.

Rock Files Live! presenta L’Orage

Sul palco del Memo Restaurant Music Club lunedì per la puntata di Rock Files Live! L’Orage, che presenteranno il loro primo disco ufficiale L’Età dell’Oro.