Rock Files Today – 26 Febbraio – ERYKAH BADU

Oggi, 26 Febbraio 1971 – Dallas, Texas Nasce Erica Abi Johnson.Diventerà quella che tutti conosciamo come Erykah Badu.


Oggi, 26 Febbraio 1971
Dallas, Texas
Nasce Erica Abi Johnson.
Sua madre, Kolen Maria Gibson Wright è un’attrice di
teatro.
Mollata ben presto dal marito, la Gibson Wright deve arrangiarsi a
tirar su da sola Erica e le sue sorelline: per fortuna, le viene in
aiuto la mamma che (di fatto) cresce le bambine.
Erica, sin da piccina, mostra un’eccezionale propensione per lo
spettacolo: a 4 anni già si esibisce sul palco del Dallas
Theater Center e a 14 fa la dj in un programma radiofonico. Decide
quindi di modificare lo spelling del suo nome: Erica diventa
Erykah, con Y al posto della I, la K a quello della C e con un H
finale quasi si trattasse di un nome africano. Per altro, il
suffisso “kah”, in arabo, significa “colei che non sbaglia
mai”.
Non solo.
Erykah si inventa pure un nuovo cognome: Badu che, sempre in arabo,
vuol dire “verità, luce”.
Dopo alcuni anni passati all’Università, nel 1993 Erykah
Badu lascia gli studi per dedicarsi a tempo pieno alla musica.
Insieme a suo cugino Robert “Free” Bradford forma un duo che
raccoglie diversi consensi tanto che, quando un loro demo tape
Country Cousins giunge nelle mani di Kedar Massenburg, Erykah
registra un duetto con la star del “nu soul” D’Angelo e quindi
firma un contratto con la Universal.
Ormai è tempo di debutto: nel 1997 esce Baduizm che balza
subito al #2 delle classifiche di Billboard e fa conoscere al mondo
l’originalissimo talento della ragazza texana che, molti,
cominciano a paragonare a Billie Holiday.
L’anno dopo, il disco e il singolo On & On vincono il
Grammy.
Erykah Badu è diventata una star.

Articoli correlati