Rock Files Today – 26 Novembre – Tina Turner

Oggi, 26 Novembre 1939 – Nutbush, Tennessee Nasce Anna Mae Bullock. Diventerà Tina Turner…


Oggi, 26 Novembre 1939
Nutbush, Tennessee
Nasce Anna Mae Bullock.
Il padre Floyd Richard è un diacono battista, la madre Zelma
è per metà indiana. La ragazza cresce nella contea di
Haywood, nel Tennessee, con la sorella maggiore Alline. Non
è un’infanzia facile, la sua: la famiglia non è ricca
e il Sud degli Stati Uniti è ancora preda del razzismo. Come
se non bastasse, quando Anna ha 10 anni i genitori si separano
abbandonando di fatto le figlie, che vengono accudite dai
nonni.
La giovane Anna non ha ambizioni artistiche. Per tirar su qualche
dollaro, lavora come domestica nelle case dei bianchi facoltosi.
Mantiene quel tipo di umiltà anche dopo il successo: gli
amici la ricordano a lavare il pavimento di casa, anche dopo essere
diventata ricca e famosa.
A 16 anni si trasferisce a studiare nella più grande St.
Louis, dove si ricongiunge con la madre. Lì incontra il
futuro marito e partner artistico Ike Turner, che ne valorizza il
formidabile talento canoro.
E’ con lui che assume l’identità con la quale diventa
celebre: Tina Tuner.
La cantante ricorda la sua città natale come un posto dove
ogni piccola trasgressione è bandita. La descrive nel 1973
in un pezzo intitolato Nutbush City Limits. Oltre ad essere uno
degli ultimi successi della coppia Ike & Tina, diventa uno dei
grandi cavalli di battaglia della cantante che la incide nuovamente
negli anni Novanta: “A Nutbush”, dice il testo, “il venerdì
si va a fare la spesa e la domenica in chiesa, il limite di
velocità è 25 all’ora e le motociclette sono
vietate”. Dal 2001 la porzione di Route 19 vicina a Nutbush
è stata ribattezzata ufficialmente Tina Turner Highway.

Articoli correlati
Rock Files Live! presenta: Lou, this is for you

Lunedì 13 gennaio prima puntata dell’anno per i Rock Files Live. Ezio Guaitamacchi e LifeGate presentano “Lou, this is for you”, una serata dedicata a uno degli artisti più importanti della storia del rock.

Rock Files Live! Alberto Radius

Nuovo appuntamento con i Rock Files Live! Sul palco del Memo Restaurant Music Club, ospite di Ezio Guaitamacchi, lunedì ci sarà Alberto Radius.

Rock Files Live! presenta L’Orage

Sul palco del Memo Restaurant Music Club lunedì per la puntata di Rock Files Live! L’Orage, che presenteranno il loro primo disco ufficiale L’Età dell’Oro.