Rock Files Today – 27 Maggio – ELVIS COSTELLO

Oggi, 27 Maggio 1977 – LondraThe Nashville Rooms My Aim Is True lancia in modo definitivo la stella di Elvis Costello nel firmamento del rock.


Oggi, 27 Maggio 1977
Londra
The Nashville Rooms
Nel cuore di Fulham, sul palco del pub più “trendy” della
capitale inglese, sta per salire uno dei nuovi nomi della scena
punk rock.
Lui è un songwriter anomalo: quel look spavaldo alla Buddy
Holly (giacca, cravatta e occhialoni tondi) nasconde, in
realtà, un artista ispirato dalla musicalità ruvida
nello stile ma delicata nella vis melodica.
Il suo nome di battesimo è Declan McManus ma, in omaggio al
padre (anch’egli un artista, che si faceva chiamare Day Costello)
ha scelto quel cognome e gli ha aggiunto un nome regale: Elvis.
Per dirla tutta, era stato Jake Riviera, (discografico della Stiff
Records che era rimasto affascinato da un demo che McManus gli
aveva inviato), a suggerirgli il nome del re del rock. A lui,
Presley (infatti) non stava neppure troppo simpatico …
Comunque, neanche due mesi prima di salire sul palco del Nashville
Rooms, Elvis Costello ha pubblicato proprio per la Stiff Records il
suo primo singolo Less Than Zero / Radio Sweetheart e, tra due
settimane, ha in procinto l’uscita del suo primo album, My Aim Is
True.
Una bella soddisfazione per un ragazzo poco più che ventenne
che, neppure un anno prima, inseriva cifre nel data base della
Elizabeth Arden e nei computer della Midland Bank …
Una soddisfazione tesa ad aumentare in maniera esponenziale
perché My Aim Is True lancia in modo definitivo la stella di
Elvis Costello nel firmamento del rock.
Nel disco c’è una canzone, I’m Not Angry in cui Costello fa
riferimento esplicito ai suoi giorni passati a lavorare alla
Elizabeth Arden, in quella che lui chiama una vanity factory, una
“fabbrica delle vanità”.
Anche se … I’m not angry anymore, non sono più
arrabbiato ora …

Articoli correlati
Rock Files Live! presenta: Lou, this is for you

Lunedì 13 gennaio prima puntata dell’anno per i Rock Files Live. Ezio Guaitamacchi e LifeGate presentano “Lou, this is for you”, una serata dedicata a uno degli artisti più importanti della storia del rock.

Rock Files Live! Alberto Radius

Nuovo appuntamento con i Rock Files Live! Sul palco del Memo Restaurant Music Club, ospite di Ezio Guaitamacchi, lunedì ci sarà Alberto Radius.

Rock Files Live! presenta L’Orage

Sul palco del Memo Restaurant Music Club lunedì per la puntata di Rock Files Live! L’Orage, che presenteranno il loro primo disco ufficiale L’Età dell’Oro.