Rock Files Today – 27 Marzo – Jerry Garcia

Oggi, 27 Marzo 1973 – Mount Holly, New JerseyUna pattuglia della polizia stradale ha appena fermato un’utilitaria che viaggia ben oltre i limiti di velocità. Al volante del veicolo fermato, una leggenda del rock californiano: Jerry Garcia…


Oggi, 27 Marzo 1973
Mount Holly, New Jersey
Una pattuglia della polizia stradale ha appena fermato
un’utilitaria che viaggia ben oltre i limiti di velocità
imposti sul New Jersey Turnpike (vera e propria arteria
automobilistica dello stato nonché una delle autostrade
più trafficate d’America)
Al volante del veicolo fermato, una leggenda del rock californiano:
Jerry Garcia, fondatore dei Grateful Dead e autentico guru della
scena psichedelica di San Francisco. Jerry ha suonato con i Dead
ieri sera al Civic Center di Baltimora in una delle rare
performance del gruppo nella East Coast; fra tre giorni saranno
tutti a Buffalo, New York. C’è tempo per divertirsi e vedere
amici.
Quando i poliziotti chiedono a Garcia patente e libretto, il
chitarrista apre la sua valigetta, dimenticandosi completamente che
(oltre ai documenti personali) contiene droghe di vario tipo:
marijuana, cocaina, Lsd.
Alla vista della roba, Jerry rimane persino più stupefatto
della polizia e non riesce ad avere la prontezza di riflessi di
chiudere la sua 24 ore.
Scoperto, viene arrestato per duplice reato: violazione grave dei
limiti di velocità più detenzione e spaccio di
sostanze stupefacenti.
Il suo manager californiano, prontamente avvisato dal musicista,
riesce a metterci una pezza. Chiama subito John Scher, promoter dei
concerti dei Dead sulla East Coast il quale muove un po’ delle sue
conoscenze e, dopo aver pagato una cauzione di 2000 dollari, riesce
a ottenere per Garcia il rilascio.
La mossa gli vale un ottimo contratto: da allora, in avanti, i
Grateful Dead fanno tappa fissa nel New Jersey e i loro spettacoli
sono sempre organizzati da John Scher.

Articoli correlati
Rock Files Live! presenta: Lou, this is for you

Lunedì 13 gennaio prima puntata dell’anno per i Rock Files Live. Ezio Guaitamacchi e LifeGate presentano “Lou, this is for you”, una serata dedicata a uno degli artisti più importanti della storia del rock.

Rock Files Live! Alberto Radius

Nuovo appuntamento con i Rock Files Live! Sul palco del Memo Restaurant Music Club, ospite di Ezio Guaitamacchi, lunedì ci sarà Alberto Radius.

Rock Files Live! presenta L’Orage

Sul palco del Memo Restaurant Music Club lunedì per la puntata di Rock Files Live! L’Orage, che presenteranno il loro primo disco ufficiale L’Età dell’Oro.