Ruote del Buddha

Le “ruote del Buddha” è un primo piatto completo per la presenza di carboidrati, proteine, vegetali e verdure, primaverili.

Ingredienti per 4 persone
250 g di ruote o maccheroncini
1 o 2 peperoncini verdi freschi piccanti
1 mazzo di cipollotto fresco
1 cuore di sedano bianco
200 g di ceci in barattolo
30 g di olive taggiasche denocciolate
30 g pinoli
1 mazzetto di prezzemolo tritato
1 ciuffo di maggiorana tritata
1 ciuffo di aneto tritato
2 dl di olio extravergine d’oliva
sale profumato al limone (sale marino integrale con striscioline di
buccia di limone)

Preparazione
Preparare una pentola con l’acqua per la pasta. Mondare e tagliare
a rondelle sottili il cipollotto (anche la parte verde), il cuore
di sedano e i peperoncini verdi. Mettere a scaldare l’olio in una
capace casseruola, gettarvi il cipollotto, il sedano e i
peperoncini e saltare velocemente a fuoco vivo le verdure che
devono rimanere croccanti. Nel frattempo tostare brevemente i
pinoli in una padellina antiaderente. Calare la pasta, unire i
pinoli, i ceci scolati e le olive alle verdure saltate abbassando
il fuoco, regolare con il sale al limone. Scolare la pasta al dente
e spadellarla brevemente con le verdure unendo, un attimo prima di
spegnere il fuoco, prezzemolo, maggiorana e aneto tritati.

Notizie e consigli
Un primo piatto completo per la presenza di carboidrati, proteine
vegetali e verdure, primaverile e profumato; il segreto
perché tutti i profumi e i sapori si mescolino rimanendo
distinti è la velocità di cottura delle verdure e la
mano del cuoco che faccia “volare” la casseruola e il suo prezioso
contenuto.

Giulia Tommasi

Articoli correlati