Salone del Mobile. Oggetti di complemento d’arredo

Segnaliamo alcuni prodotti visti in occasione del Salone Internazionale del mobile di Milano del 2004.

E’ la fiera del design e dei complementi d’arredo.

Materasso “Ecolife”
All’insegna del massimo rispetto per l’ecologia, “Ecolife” offre un
sensibile vantaggio sotto il profilo dell’igiene e dell’ordinaria
manutenzione.
E’ realizzato con materiali totalmente naturali e anallergici:
lattice per l’interno e fibra di mais per i due pannelli esterni
che richiudono a sandwich il materasso.
Sono rivestiti in 100% puro cotone igienizzato e preventivamente
trattato con procedimenti antisporco e antimacchia.

Strong Box, designer Terry Dwan
Lo sgabello, prodotto da legno di rovere americano di forestazione
ha una forma che ricorda nella composizione le cataste di legno
poste ad asciugare, ma anche i falò con le loro atmosfere
accoglienti e amichevoli.

Sendai, architetto Toyo Ito
Scultura-espositore. L’opera è formata da 60 tronchi di cono
in legno multistrato e 6 ripiani in vetro. Leggerezza e
fluidità che ricordano il movimento e l’esilità delle
alghe che fluttuano nell’acqua.

Nihau, designer Vico Magistretti
La seduta dal design semplice, minimalista, ricorda il corpo di una
farfalla: flessibile, leggera, elegante, dai colori delicati.

Three Skin Chair, designer Ron Arad
La seduta prodotta è in legno multistrato verniciato.

 

Tomaso Scotti

Articoli correlati
Artplayfactory

Un gruppo di giovani creative realizza luci, gioielli, mobili e ambientazioni. Il recupero, la valorizzazione di processi lavorativi inusuali e l’impiego, a volte ironico, di materiali non conformistici sono i caratteri principali della loro ricerca.