Samhain e l’inizio del nuovo anno iniziatico

Halloween vista dal punto di vista dell’antica tradizione celtica. Con Samhain inizia il nuovo anno, la nuova stagione (quella del buio) e il nuovo mese.

Per i “ricercatori” inizia un nuovo anno iniziatico.
L?iniziazione è la metamorfosi, è l?assunzione da
parte dell?individuo di una nuova, completa identità ed
è anche l’abbandono definitivo del vecchio ?io?.

Il concetto di iniziazione deriva dai riti di passaggio dei popoli
primitivi e dai miti dell?antichità ed è un aspetto
centrale dell?alchimia e dell?esoterismo; è comune anche
alla psicologia, dove il superamento di una crisi provocata da un
conflitto interiore, legato alla necessità di passare ad una
nuova fase della propria vita, viene visto come una iniziazione;
anche in narrativa, la trasformazione dell?eroe, provocata dagli
avvenimenti della storia, segue lo schema del Viaggio
Iniziatico.

Un viaggio, che è metafora di uno sviluppo esistenziale,
necessita di un luogo da abbandonare, di una spinta a partire e di
una partenza vera e propria.

Le 8 feste celtiche diventano così le 8 porte cosmiche, che
ritmando i tempi del cambiamento, permettono la Metamorfosi non
come una trasformazione in qualcosa d?estraneo, ma come la scoperta
del proprio sé vero, l?assunzione ella propria vera
identità, fino a quel momento sconosciuta. E? il risveglio
dell?uomo, che da iniziando diventa iniziato.

Istituto di
Ricerche Cosmòs

Articoli correlati