Scavolini usa l’energia… del sole

, realtà già conosciuta per aver installato, tra gli altri,…

Inaugurati i tre impianti fotovoltaici a
Montelabbate, in provincia di Pesaro Urbino, sede del
Gruppo Scavolini
. Realizzati da Energy
Resources Spa, realtà già conosciuta per aver
installato, tra gli altri,
un impianto sul circuito del Mugello
, coprono
complessivamente 74.500 mq e sono in grado di sviluppare una
potenza di 4.570 kWp.

“Per il Gruppo Scavolini abbiamo realizzato un progetto
articolato
– commenta Luigi Lucchetti, vicepresidente e
responsabile tecnico di Energy Resources -, studiando la
migliore combinazione di tecnologie
a seconda delle
diverse variabili, quali le tipologie di copertura e le effettive
condizioni d’irraggiamento”.

Si è trattato infatti di tre interventi
diversi
a cui sono seguite altrettante installazioni: a
shed, piana, curva e a falde. Un primo impianto è stato
realizzato su un edificio di nuova costruzione; il secondo
impianto, il principale, è il risultato di un progetto
più complesso ( sottoposto ad un intervento di bonifica
amianto). Il terzo impianto fotovoltaico è stato realizzato

per la sede di Ernestomeda
, altra azienda del
Gruppo, anche in questo caso con un intervento di bonifica da
amianto.

“È stato dato particolare rilievo all’aspetto
estetico
– continua Lucchetti – gli impianti sono stati
realizzati seguendo i criteri dell’integrazione
architettonica
, e si inseriscono armoniosamente nella
fisionomia del sito industriale e nel paesaggio. Un progetto che
rappresenta anche un bell’esempio di sinergia tra due realtà
marchigiane”.

Con una produzione annua che l’azienda stima in circa 5.350.000
kWh
e una riduzione di emissioni
di CO2
pari a 2.800 tonnelate, l’impianto garantisce
l’autonomia energetica del Gruppo e l’immissione in rete di energia
in eccesso.

Articoli correlati