Se migliori la responsabilità sociale di impresa cresce il fatturato

IBM, grazie ai nuovi servizi di consulenza, aiuta le imprese a comprendere e a migliorare il loro impatto nella società e ad allinearsi alle aspettative degli azionisti.

 

“Gestire il proprio business in modo etico e con attenzione per
l’ambiente, oggi non è più solamente un’esigenza, ma
anche un’opportunità – ha affermato George Pohle, IBM vice
president and global leader for business strategy consulting.

“Ma per ottenere tutto ciò – continua – le imprese devono
essere capaci ora di valutare accuratamente quanto incontrano
queste aspettative, e come e dove sono necessari dei
miglioramenti”.

Un recente studio effettuato da IBM, indica che molte aziende
hanno necessità di analizzare e migliorare le loro
attività legate alla CSR, per raggiungere l’allineamento con
quanto i loro clienti e i loro azionisti si aspettano. La
maggioranza degli interpellati, ha risposto di aver pianificato
entro i prossimi tre anni di aumentare del 25% i propri
investimenti in attività legate alla CSR.

L’obiettivo è quello di assicurare al mercato che stanno
investendo nei giusti programmi, politiche e azioni per soddisfare
le aspettative dei propri azionisti, e ciò rappresenta
proprio il motivo per il quale questa nuova unità di
consulenza IBM è stata sviluppata.

Grazie alla Corporate Social Responsibility Benchmarking
Utility, IBM può utilizzare la sua capacità di
valutazione strategica e la sua roadmap per aiutare l’impresa a
migliorare i processi di business e le operation, correggendo ogni
difetto e integrando la CSR in una strategia complessiva.

I servizi offerti? La Carbon footprint analysis and management;
l’Environmental procurement; la CSR policy development and
monitoring for suppliers; servizi per i “Green” data center e molto
altro ancora.

Articoli correlati
Da AssoDistil, un distillato di economia circolare

Il primo Report di sostenibilità promosso da AssoDistil riunisce le performance di undici distillerie italiane, soffermandosi sui principi che hanno permesso la creazione di un esempio virtuoso di economia circolare.

Articolo sponsorizzato