Sentirsi oggetto d’amore

Accettare profondamente il proprio essere amabile – “Sono amabile così come sono in questo momento” – può risultare più difficile di quanto sembri.

La convinzione di poter essere amato “solo a condizione che…”,
gli effetti della disapprovazione – bassa autostima, senso di
colpa, vergogna – minano dalla più tenera età la
percezione della nostra integrità e valore come esseri
umani.
Di conseguenza, la nostra soglia del dolore (ossia la
capacità di sopportare situazioni ed esperienze spiacevoli,
sia interiori che esteriori) è spesso molto superiore della
nostra soglia del piacere.
Basta una piccola quantità di piacere per scatenare dentro
di noi pensieri come: “è troppo”, “non me lo merito”, “non
posso accettarlo”.

Ricevere un complimento o un regalo inatteso è spesso
più difficile che ricevere un insulto.
Sono tantissime, nel quotidiano, le situazioni che ci permettono di
osservare la nostra soglia del piacere: per esempio la
quantità e la qualità del tempo che dedichiamo al
fare all’amore, i rituali che utilizziamo per la pulizia e cura del
nostro corpo, come e cosa mangiamo… Ogni giorno è pieno di
piccoli e grandi atti d’amore che spesso vengono dati per scontati,
o addirittura negati, proprio a causa delle nostre
difficoltà a “sopportare” sentimenti troppo intensi o
coinvolgenti.
Da qui la necessità di far pratica del ricevere energia
d’amore. Uno fra gli strumenti più efficaci per aumentare la
capacità di sentire e ricevere amore è
l’abbraccio.

Quando abbracci qualcuno, ti rilassi e lasci che l’energia scorra
liberamente fra te e il tuo partner, sia esso un’amante, un amico,
un famigliare, un bambino o un vecchio.
E’ un incontro cuore a cuore che è lungo e pieno, soffice e
tenero, aperto e onesto, forte e di supporto. L’abbraccio ti fa
sentire al sicuro e ti dà un senso di appartenenza e di
riconoscimento.
L’esperienza di essere amato e di amare in ritorno, ti porta a
sentirti degno d’amore, quindi amabile. E questo è il
bisogno principale di ogni essere umano.

Dakshina Orsi

Articoli correlati