Salone del Mobile 2010

Sedie di cartone, armadi in parquet riciclato, lampade LED a due dimensioni. Quali novità eco per il Salone del Mobile 2010?

La cucina più amata dagli italiani è anche la
più verde? Gianmarco Scavolini, intervistato allo stand
Scavolini del Salone 2010 (tra l’altro, a Impatto Zero
®) ci parla del progetto Green Mind per la
sostenibilità.

Ascoltiamolo.

Cinzia Ferrara, dello studio Ferrara Palladino e Associati,
è una light designer, una progettista delle luci. Ma che
cosa vuol dire? E quale peso ha il discorso della
sostenibilità e dell’efficienza energetica sul suo
lavoro?
Lo racconta ai microfoni di LifeGate Radio, parlandoci anche delle
due nuove creazioni dello studio, due lampade da esterni, BOtree e
BObush, presentate per il Fuorisalone a FontanaArte.

Ascolta l’intervista a
Cinzia Ferrara

Nei giorni del Salone e del Fuorisalone si svolgerà, nella
sede di Triennale Bovisa, una mostra mercato di oggetti di design
che ha come scopo una raccolta fondi per l’ospedale Sacco di
Milano.

Il progetto, fondato dagli architetti Massimo Randone e Biba
Acquati, si chiama SOS Design ed è quest’anno alla sua
settima edizione. La mostra mercato sarà visitabile fino a
lunedì, dalle 10.00 alle 22.00. Ci racconta cosa succede a
SOS Design Massimo Randone.

Ascolta l’intervista a
Massimo Randone

 

BestUp è il circuito per la
promozione dell’abitare sostenibile, fondato nel 2007 dalle due
giornaliste Clara Mantica e Giuliana Zoppis, e si occupa della
diffusione del design bello, equo e attento
all’ambiente.

E’ una delle tante realtà del Fuorisalone e alla Fabbrica
del Vapore presenta quest’anno la mostra GreenBlock, con
installazioni permanenti e architetture temporanee.

Ma l’iniziativa più interessante di BestUp, che va avanti da
quattro anni, è
l’itinerario sostenibile
, una vera e propria mappa dei “punti
caldi” dell’ecodesign in giro per la città.

Ascolta l’intervista di Chiara Boracchi a
Giuliana Zoppis

Finalmente l’attesa è terminata. Dopo mesi di anticipazioni
distillate con il contagocce, si apre a Milano il Salone
Internazionale del Mobile, giunto alla quarantanovesima edizione.
Nel quartiere fieristico di Rho si trova il meglio del design per
tutta la casa con ben quattro esposizioni collaterali: allo storico
salone dedicato all’arredamento per camere da letto, sale da
pranzo, soggiorni e giardini, si uniscono quest’anno il Salone
Internazionale del Complemento d’Arredo, la biennale Eurocucina, il
Salone Internazionale del Bagno e lo speciale SaloneSatellite,
pensato per creare un’occasione di incontro tra le migliaia di
aziende espositrici e i giovani designer.
L’apertura al pubblico è prevista esclusivamente nella
giornata di domenica 18 aprile dalle 9.30 alle 18.30.

Dai Saloni alla città. La febbre del design contagia anche
il cuore di Milano con quattro mostre-evento ispirate alla fiera e
dislocate in otto sedi d’eccezione: “Ospiti inaspettati. Case di
ieri, Design di oggi”, fino al 2 maggio nel circuito delle Case
Museo; “Tutti a tavola!”, dal 14 aprile al 9 maggio presso Villa
Reale; “Un bagno di stelle”, dal 14 al 19 aprile al Civico
Planetario Ulrico Hoepli; “La mano del designer”, aperta fino al 9
maggio tra Villa Necchi Campiglio e Triennale Bovisa.

Da non perdere il Fuorisalone 2010, l’evento che raccoglie tra Zona
Tortona, Zona Romana, Ventura Lambrate e presso la Fabbrica del
Vapore le proposte dei designer più innovativi, nel nome
della sorpresa e del divertimento. E della sostenibilità,
naturalmente: al Milano Studio Digital di Zona Tortona apre il
Samsung Design Garden, un “giardino” tra verde, design e
innovazione che ospiterà la quarta edizione del Samsung
Young Design Award, il concorso per futuri designer e architetti
ispirato al tema “Rendere la sostenibilità divertente con i
prodotti digitali”.

Gabriella Poggioli

Articoli correlati