Sformato di cavolo riccio e patate

Una ricetta per uno sformato sfizioso… per trovare nuove idee per cucinare gli ortaggi invernali… pochi ma buoni!

Ingredienti sformato per 4 persone
1 verza di media grandezza
3 patate
2 spicchi d’aglio
2 manciate di parmigiano reggiano
1 uovo intero
maggiorana
olio extra vergine di oliva
sale
pepe

Preparazione
Lessare le patate e, una volta cotte, sbucciarle e ridurle in
purea. Lavare la verza foglia per foglia, conservando intere otto
foglie esterne. Scottare queste ultime in acqua bollente. Scolarle
e farle asciugare su di un canovaccio. Cuocere brevemente a vapore
il resto della verza tagliato a fettine, dopodiché passarla
in padella con aglio e olio. In una terrina versare la purea di
patate, la verza saltata e aggiungere tutti gli altri ingredienti,
mescolando bene. A questo punto scegliere se utilizzare 4 pirofile
monodose o uno stampo unico a ciambella: in ogni caso rivestire il
fondo della pirofila (unto d’olio) con 4 foglie di verza intere,
versare il composto e chiudere con le altre 4 foglie. Mettere in
forno a 170° per 20-25 minuti

Notizie e consigli
Il vino più adatto a questo piatto è un rosso,
giovane e brillante, coltivato in altitudine come un “Teroldego”
atesino, ad esempio, o un vino valtellinese non troppo austero tipo
il “Valgella” o il “Grumello”.

Articoli correlati