Shiatsu e gravidanza, sintonia femminile

Lo shiatsu è una pratica orientale antichissima che aiuta a generare sincronia tra corpo, anima e mente; molto consigliato in gravidanza

E’  un trattamento piacevole ed energetico, che scalda tutto il
corpo, rilassa e al contempo sblocca il corpo e l’emotività
donando pace al cuore e alla mente. Aiuta nell’introspezione e
consapevolezza di sé. Aiuta a sentirsi un insieme unico tra
il corpo, la mente e l’anima. Lo shiatsu proviene dal Giappone e
fonda le sue conoscenze nella Medicina Tradizionale Cinese, da
quella medicina Tibetana e dallo Zen.

Nella gravidanza è molto consigliato per la
qualità non invasiva e per la opportunità di fare dei
trattamenti lontano dalla pancia , ma che aiutano durante tutta la
gravidanza a migliorare , rinforzare sia la donna che il
bambino,che mese dopo mese cresce. Nello Shiatsu sono compresi
anche degli esercizi specifici: stiramenti dei meridiani e il Do –
In, tecniche ed esercizi per lo sviluppo fisico, mentale e
spirituale. Quindi la donna sente di essere sciolta nei tendini,
nei muscoli, nella schiena e nelle articolazioni (bacino e spalle)
con un immediato beneficio per il suo sistema nervoso.

Articoli correlati