Sindaci a Impatto Zero, LifeGate in TV

Sabato sera su Rai3 ricomincia “E se domani”, condotta da Alex Zanardi. La novit

Anche quest’anno Paola Maugeri torna a parlare di ambiente in una
rubrica all’interno di “E se domani”, la fortunata trasmissione di
divulgazione scientifica di Rai Tre condotta da Alex Zanardi.

Il noto volto televisivo e musicale Paola Maugeri, sarà
affiancato dal direttore progetto Impatto Zero® di LifeGate,
Simone Molteni, nel nuovo format “Sindaci a Impatto Zero” in onda a
partire dal 19 novembre in prima serata su Rai Tre, all’interno di
“E se domani”.

La rubrica prenderà in esame le politiche ambientali di
alcune città italiane ponendo l’attenzione anche sullo stile
di vita di sei Sindaci (uno per puntata), per verificarne l’impatto
ambientale. I protagonisti saranno chiamati a dare il buon esempio,
dimostrando di conoscere e mettere in pratica abitudini
ecosostenibili nella loro vita privata. Per scoprire qual è
il Sindaco più green d’Italia, la conduttrice e l’esperto
analizzeranno particolari come il contenuto del frigorifero di casa
del Primo Cittadino, i suoi acquisti, i consumi, gli spostamenti in
città e come differenzia i rifiuti domestici.

In particolare Simone Molteni si occuperà di calcolare
le emissioni di CO2 delle attività quotidiane degli
esaminandi, mentre Paola Maugeri li inviterà a sostenere una
prova pratica, diversa in ogni puntata, per valutare il loro
livello di conoscenza su alcuni temi ambientali.

Protagonista del primo appuntamento è il Sindaco di
Napoli Luigi De Magistris, a cui verrà chiesto di sostenere
una prova sul tema della raccolta differenziata, argomento
particolarmente spinoso per la città.

Articoli correlati
Conto termico: stanziati gli incentivi

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto che stanzia i circa 900 milioni di euro l’anno per migliorare le prestazioni energetiche degli edifici esistenti, attraverso un sistema di incentivi…

Il fotovoltaico diventa solidale

Conergy, azienda tedesca con sede anche nel nostro Paese, ha realizzato un nuovo impianto fotovoltaico per la Yaowawit School and Lodge, la casa di accoglienza e di formazione gestita dall’organizzazione…

La Bp pagher

La Bp ha ammesso le sue colpe e ha deciso di mettere la parola fine ai negoziati con i delegati dell’amministrazione Obama. La società britannica si è dichiarata colpevole dell’intero…

Il sole in Val di Non produce elettricit

Un impianto da 511,20 kWp di potenza in grado di produrre più di 500 MW all’anno, arrivando a coprire più del 34% del fabbisogno energetico dello stabilimento di produzione della…