Speciale: Equo e solidale

LifeGate alimentazione ha una rubrica dedicata all’equo e solidale, che comprende un articolo introduttivo sul commercio equo.

LifeGate alimentazione ha una rubrica (qui a lato) dedicata
all’equo e solidale, che comprende un articolo introduttivo sul commercio
equo
.
Un florido mercato di mille prodotti, che ha tanti retroscena di
economia, di storie umane, di vita vissuta in Paesi lontani. Per
saperne di più, ecco un nuovo speciale LifeGate – Equo e
solidale.

  • Torna
    l’Operazione Nocciolina a sostegno dei Paesi del Sud del
    mondo!

    Con un pacchetto di noccioline si può sostenere lo sviluppo
    delle comunità più povere! L’8 e 9 novembre 2003 Mani
    Tese organizza per il quinto anno consecutivo l’Operazione
    Nocciolina, in 300 piazze d’Italia: una distribuzione di noccioline
    prodotte in uno dei progetti di sviluppo Mani Tese in Salvador.
  • Frutta
    antica in Bottega!

    Nei mesi di novembre e dicembre, le botteghe milanesi della
    cooperativa Chico Mendes offrono al consumatore la
    possibilità di trovare, accanto ai prodotti equi e solidali
    dal Sud del mondo, alcune varietà di mele “antiche”.
  • Equo&bio, un successo
    solare

    Sempre più prodotti in vendita in Italia che, oltre a essere
    equosolidali, sono anche bio. Oggi sono distribuiti in 3.200
    ipermercati, supermercati e negozi in tutta italia. Nuovi marchi,
    campagne pubblicitarie e sempre più spazi dedicati.
  • Il
    cioccolato è buono. Se è equo, è perfino…
    “CioccolatoPositivo”

    Campagna “Cioccolatopositivo”: a Perugia, sede anche di
    Eurochocolat, sono stati presentati l’Osservatorio nazionale
    indipendente sui cicli di produzione di cacao e i dati del suo
    Primo Dossier.
  • Tutti i
    nuovi prodotti equosolidali

    Al Sana di Bologna, svoltasi a metà settembre, sono stati
    presentati molti nuovi prodotti equosolidali. La maggior parte
    è bio: un metodo che rispetta la qualità, i sapori,
    ma anche il territorio d’origine e i diritti dei lavoratori. Non
    solo nei paesi del Sud del mondo, anche in Italia: ne è un
    esempio la cooperativa che produce ottima pasta sui terreni
    confiscati alla mafia!
  • Nasce il
    primo riso certificato TransFair Fairtrade

    Finalmente il riso: con l’inserimento di un nuovo marchio si
    potrà gustare ogni giorno un riso buono non solo per noi
    (è riso lungo, thailandese) ma buono anche per i produttori.
    Ed è bio!
  • Miele, ma
    non solo. Italiano, ma non solo…

    Momento storico per i 1300 soci del consorzio di produttori di
    miele biologico, in assemblea il 14-15 novembre a Monterenzio
    (Bologna): anche i produttori equosolidali dell’America latina e
    Libera Terra entrano nel Consorzio Conapi.
  • Biologico ed
    equosolidale “Sin Fronteras”

    Nasce in Costa Rica grazie a un consorzio italiano la prima
    cooperativa internazionale di produttori biologici e equosolidali:
    “Sin Fronteras”
  • La vittoria
    dei cafetaleros dell’Honduras

    Honduras: governo costretto a promulgare una legge per riattivare
    finanziariamente il settore, dopo un anno di lotte e pressioni
    internazionali.

a cura di
Stefano Carnazzi

Articoli correlati
Vino solidale

Anche il vino può essere equo e solidale. Sono molte infatti le realtà produttive, italiane e non, che coniugano qualità con anche un contenuto sociale.