StanzaScirocco Totem della solitudine

StanzaScirocco Totem della solitudine. Cara LidiaMia, il dentista dal futuro incerto, è partito questa mattina continuando a chiedermi se avessi visto la sua giacca nera da qualche parte…

StanzaScirocco Totem della solitudine


Cara LidiaMia,
il dentista dal futuro incerto, è partito questa mattina
continuando a chiedermi se avessi visto la sua giacca nera da
qualche parte. Gli ho risposto che non avevo idea di dove fosse la
giacca, mentre Prospero abbaiava in sottofondo come a voler dare
all’ospite l’ultimo canino saluto…
Dopo l’ultimo scambio di sorrisi con Antonio Brambilla – dentista,
ho chiuso la porta della locanda tirando un sospiro di sollievo e
facendomi una grossa risata vera guardando Prospero che ancora
scodinzolava. In quell’istante ho avuto un flashback…
In questi momenti LidiaMia, quando la porta di Casa dei Venti si
chiude e saluta l’ultimo ospite, la tua mancanza si fa netta,
è come se fosse un lampo in mezzo al cielo nero. Sono solo
davvero, penso tutte le volte, e ritorno a pensare alla mia
battaglia gentile contro il tempo che ho perso, contro la memoria
che mi ha abbandonato e contro la tua assenza… truppa che non
sconfiggo mai…
Ora fuori dalla finestra si è alzato il vento, guardo
Strombolicchio il tappo del vulcano, restare immobile come sempre,
come un totem della solitudine che non nessuno oserebbe mai
venerare.

Articoli correlati
Rock Files Live! presenta: Lou, this is for you

Lunedì 13 gennaio prima puntata dell’anno per i Rock Files Live. Ezio Guaitamacchi e LifeGate presentano “Lou, this is for you”, una serata dedicata a uno degli artisti più importanti della storia del rock.