Stretching pratico – Il Collo 1

La Muscolatura del collo risulta spesso indolenzita a causa dello stress, tensioni e contratture. Eseguire alcuni semplice esercizi di stretching aiuta

Tutti gli esercizi vanno eseguiti lentamente e dolcemente, senza
mai forzare il collo

Fig. A – Retropulsone del capo. Ha lo scopo di “distendere” il
tratto cervicale della colonna vertebrale.
Posizione eretta, spalle rilassate, braccia lungo i fianchi.

Fig. 1A

Mantenendo la testa in posizione eretta spingere indietro il capo,
avvicinando il mento al collo creando l’effetto “doppio mento”.
Fig. 1B
Mantenere la posizione di allungamento per circa 10 – 20 secondi,
ritornare alla posizione di partenza e ripetere dolcemente.

Fig. B – Dalla posizione di partenza dell’esercizio precedente,
eseguite delle flessioni avanti del capo abbinando l’espirazione
lenta al movimento di piegamento in avanti e l’inspirazione al
movimento di ritorno del capo alla posizione eretta. Fig. 2A Fig. 2B Fig. 2C
Evitate accuratamente di compiere movimenti di estensione dorsale
della testa

C – Stazione eretta mani in appoggio dietro alla nuca. Fig. 3A
Flettete avanti il capo espirando, contemporaneamente appoggiate
dolcemente e parzialmente il peso degli arti superiori sul capo per
aumentare l’allungamento della muscolatura posteriore del collo,
tenete la posizione circa 10 secondi ed inspirando ritornate alla
posizione di partenza. Fig. 3B Fig. 3C
Ricordatevi di rilassare le spalle.

Emanuele Oliva

Articoli correlati
Quando i 42km sono tutti dietro e hai solo voglia di guardare il cielo. Maratona di Berlino 3:10:31

24 settembre: sono alla maratona di Berlino, la maratona dei record: 40.000 partecipanti e 8 record del mondo dal 1977 a oggi. Con New York, Londra, Chicago, Boston e Tokyo appartiene al circuito delle World Marathon Majors. È una delle gare più veloci del mondo. Partenza dal Tiengarten, il polmone verde di Berlino; l’arrivo, poco dopo la porta di Brandeburgo, toglie il fiato.

Marina Graziani. La corsa è la mia cura dell’anima

È raggiante, radiosa quando parla di corsa, di maratona, di campioni come Giorgio Calcaterra, ma anche di meditazione, di tv e di bellezza. Marina Graziani è una runner convinta: si allena a Milano, ha aperto un nuovissimo blog sul benessere fisico e interiore, ed è la madrina della Mezza d’Italia. Tutti insieme al via all’autodromo di Imola il 29 ottobre.