Best practice

Studenti in prima linea con Green Cross nella lotta ai rifiuti

Quanti materiali finiscono in discarica? Ben il 39% delle cose che usiamo quotidianamente, tanto, troppo. Green Cross Italia dedica la XXII edizione del concorso nazionale “Immagini per la Terra” al tema dei riciclo.

Seguendo la strada indicata dalla strategia europea Rifiuti
Zero, che propone di riprogettare la vita ciclica delle risorse
facendo diminuire la quantità di merci da conferire in
discarica, quest’anno Green Cross Italia sposa in
pieno la filosofia delle 4 R: riduco, riciclo, riuso, ri-creo e
dedica la XXII edizione del concorso nazionale “Immagini per la
Terra” proprio al tema dei rifiuti.

“Da cosa (ri)nasce cosa”, questo il titolo dell’edizione che
accompagnerà il lavoro di insegnanti e studenti nel corso
dell’anno scolastico 2013/2014. L’intento è condurre i
giovani al superamento del concetto di rifiuto come di una cosa che
viene buttata perché nessuno la vuole, passando attraverso
la necessità sempre più pressante dello smaltimento e
del riciclo corretto di oggetti che ci accompagnano nella nostra
vita quotidiana.

La partecipazione al concorso è libera e gratuita.
Sotto la guida di professori e maestri, gli studenti potranno
produrre elaborati attraverso le diverse tipologie della
comunicazione: un’inchiesta, uno spot, un video, un reportage, un
fumetto, in modo da influenzare, attraverso le loro buone pratiche,
anche i comportamenti dei loro coetanei e famigliari.

Riflettori accesi, dunque, sui giovani e sulla loro energia
creativa, per stimolare, anche in famiglia, le buone pratiche sulla
raccolta dei rifiuti e per affrontare un tema che nella nostro
Paese è di drammatica attualità.

Per le classi vincitrici, in palio un premio in denaro da
utilizzare per un progetto ambientale, perché no, magari per
comprare contenitori per la raccolta differenziata, compostiere per
gli scarti della mensa o distributori per l’acqua in modo da
diminuire il consumo di plastica. E in più la
possibilità di essere premiati dal Presidente della
Repubblica in una tradizionale cerimonia alla presenza dei ministri
e dei rappresentanti delle istituzioni.

Per info e per scaricare il bando www.immmaginiperlaterra.it.

Articoli correlati