Charlie Hunter – Songs from analog playground

Charlie Hunter – Songs from analog playground

1. Street Sounds – Featuring Mos Def 2. Rhythm Music Rides Again 3. Mighty Mighty – Featuring De’Clouet 4. Mitch Better Have My Bunny 5. More Than This – Featuring Norah Jones 6. Desert Way – Featuring Kurt Elling 7. Run For It 8. Spoonful – Featuring De’Clouet 9. Close Your Eyes – Featuring Kurt

Bob Dylan Live 1964

Bob Dylan Live 1964

Nuovo doppio album con 56 pagine a documentare lo storico concerto tenuto da Bob Dylan, la notte di Halloween del ’64. Documento importante in quanto rappresenta forse l’ultima apparizione in versione interamente acustica di Dylan prima della svolta elettrica che porterà al capolavoro Highway 61 Revisited. Imperdibili tutti i 17 brani, in particolare i tre

Marco Fabi: il cantautore sulle nuvole

Marco Fabi: il cantautore sulle nuvole

E’ arrivato su LifeGate Radio “Solo Le Nuvole”, il nuovo singolo di Marco Fabi. In attesa dell’uscita del prossimo album (previsto per l’autunno), il songwriter romano, tra i preferiti di LIfeGate, torna sulle scene con un prezioso “duetto” insieme ai Quintorigo. La band ha anche curato l’arrangiamento di “Solo Le Nuvole” impreziosendola alla sua maniera

”La” dove osano gli Omega: incontro con Flavia Vallega

”La” dove osano gli Omega: incontro con Flavia Vallega

Flavia Vallega è una cantante, una ricercatrice, una compositrice di musica a 432hz. Grazie a questo numero l’ho incontrata, per cercare di capire l’importanza di comporre musica, usando questa frequenza. E’ assodato che la frequenza per eccellenza definita naturale è proprio a 432hz. Tutta la natura è “accordata” con questa frequenza. I delfini, le balene

Nicola Alesini – Viaggio nella Memoria

Nicola Alesini – Viaggio nella Memoria

Ogni volta che ascolto Viaggio nella Memoria trovo sempre nuove suggestioni e magie sonore che mi lasciano ogni volta estasiato. Lavoro registrato dal vivo durante i concerti tenuti sul Pontile di Ostia, Roma. Interessante l’uso dell’elettronica attraverso loops e tappeti sonori dalla “dimensione mediterranea”. Il cd contiene dieci composizioni, tutte originali, tranne “Vincenzina e la

Patti Smith – Twelve

Patti Smith – Twelve

Nel 1975 esce HORSES. Oggi Patti Smith ritorna in tour portando con se 12 cover dei grandi classici del rock. Si chiama “Twelve” la raccolta di classici del rock che hanno influenzato la carriera della grande interprete di “Because The Night”. Rolling Stones, Beatles, Dylan, Jefferson Airplane, Nirvana e molti altri. Questi alcuni degli artisti

Black Rebel Motorcycle Club – Baby 81

Black Rebel Motorcycle Club – Baby 81

Nel 2005 Howl ci aveva dato una botta di moderno blues rock da cui ci stiamo tutt’ora riprendendo. I cattivoni dalle moto nere tornano a darci un ulteriore scossa con Baby 81, un disco più roccheggiante, capeggiato da riffoni e drive in primo piano. I BRMC non fanno sconti e puntano sul suono diretto. Eravamo curiosi e

Putamayo Presents: Gypsy Groove

Putamayo Presents: Gypsy Groove

La commistione in Gypsy Groove è fra quelle più à la page del momento, ovvero la fusione tra musica tradizionale gitana, balcanica, est-europea con hip-hop ed elettronica. Quando il groove (o “tiro”) contemporaneo di dj e remixer si unisce all’energia delle bande di ottoni zingare il risultato è esplosivo. Non si pensi però ad un’operazione dozzinale;

Jason Köhnen – Mutations

Jason Köhnen – Mutations

Comporre “colonne sonore di film che non esistono”. Con questo spirito è stata creata la formazione di quel genio eclettico che è l’olandese Jason Köhnen (Bong-Ra; The Mount Fuji Doomjazz Corporation). Nell’Ep Mutations trame ambient, jazz, downtempo s’intersecano in lente e oscure atmosfere. È un esperimento originalissimo combinare atmosfere dark e doomy con strutture e