Pesto, firmata la pace

Pesto, firmata la pace

Pesto, firmata la pace Genova – La Nestlé cambia nome al suo basilico e spiana la strada al riconoscimento della dop, denominazione di origine protetta, per quello coltivato in Liguria. Non solo: si impegna a valutare con grande attenzione la possibilità di commercializzare, un domani, il pesto alla genovese che dovrà avere come unici ingredienti

La LAV: una settimana solidale senza carne

La LAV: una settimana solidale senza carne

La più grande associazione animalista afferma che i cereali destinati all’alimentazione degli animali da macello potrebbero sfamare 8 miliardi di esseri umani, ma 800 milioni di persone continuano a morire di fame. In vista del vertice sul problema della fame nel mondo organizzato dalla FAO, la LAV lancia allora un’idea: una settimana solidale senza carne

Transfair, il marchio di garanzia dell’equo e solidale.

Transfair, il marchio di garanzia dell’equo e solidale.

EQUO E SOLIDALE SIGNIFICA BONTÀ. ANCHE PER I BAMBINI DEL SUD DEL MONDO E PER NOI CONSUMATORI SAVE THE CHILDREN e MOVIMENTO CONSUMATORI aderiscono a Transfair. Ci sono due nuovi soci che si aggiungono alle trenta organizzazioni che hanno dato vita a TransFair Italia. Movimento consumatori e Save the Children fanno parte di TransFair, il

IDEA: integratori al posto di antibiotici?

IDEA: integratori al posto di antibiotici?

Integratori al posto di antibiotici? Il compito di chi partecipa come produttore a una fase dell’alimentazione degli animali dovrebbe essere quello di assicurare il benessere degli animali, difendendo così la salute dell’uomo. Ma quali alternative ai farmaci e agli antibiotici si possono ofrire ai produttori e agli operatori del settore? In Europa vi sono centri

Una campagna per l’educazione al consumo

Una campagna per l’educazione al consumo

Nell’ambito dell’iniziativa promossa dalla Commissione Europea per la sicurezza alimentare, l’educazione ai consumi si è rivelata di primaria importanza. Oltre l’obiettivo della semplice informazione divulgativa, si tenta infatti di promuovere una vera e propria didattica da attuare soprattutto nelle scuole laddove, cioè, si individua, come obiettivo finale, il “cambiamento dei comportamenti”, indispensabile per concretizzare abitudini

“Organic”: cresce il biologico negli USA

“Organic”: cresce il biologico negli USA

Da un’indagine del National Centre for Public Policy infatti emerge che il 68% degli americani considera gli alimenti biologici più sicuri per l’uomo e per l’ambiente. La crescita del biologico negli USA è confermata anche dalle previsioni dell’Organic Consumer Association, secondo la quale entro il 2010 il 30% dell’agricoltura americana sarà biologica. Già dal 1997

Pesticidi: 25 milioni di persone avvelenate ogni anno

Pesticidi: 25 milioni di persone avvelenate ogni anno

Il 50% dei pesticidi attualmente in uso può essere evitato senza danni alla produzione alimentare mondiale. Nel rapporto “scia tossica” presentato a Giacarta, la Fao dichiara che ammontano a 25 milioni le persone avvelenate dai pesticidi ogni anno. L’80% dei casi di avvelenamento si riscontra nei paesi in via di sviluppo, dove i controlli sanitari