Tatuaggi temporanei: economici ma pericolosi per la pelle.

Non siamo al riparo da rischi nemmeno scegliendo i tatuaggi temporanei. Pericolosi lo sono sopratutto quelli dai colori più accesi.

Più sono variopinti, maggiore è il rischio di
dermatiti. I tatuaggi temporanei, molto di moda in questo inizio di
stagione calda, possono causare reazioni allergiche.
L’allarme lo lanciano i dermatologi dell’Istituto Dermopatico
dell’Immacolata di Roma.

La colpa non è dell’innocua pasta d’Hennè, usata
tradizionalmente dalle donne berbere, ma di un additivo, la
parafenilendiamina, che serve a rendere più vivaci i colori
del tatuaggio.

Le dermatiti, se trascurate, possono provocare vesciche e croste,
col rischio di segni permanenti sulla pelle.

tatoo

Articoli correlati
L’acqua ci guarirà

Le nuove ricerche del Premio Nobel per la Medicina Luc Montagnier mostrano come l’acqua, nel prossimo futuro, potrebbe cambiare la vita di milioni di persone.

Patto col diavolo

Niente più patti col diavolo! la natura ci da tutto ciò di cui abbiamo bisogno per ottenere ciò che desideriamo