Terra Futura 2006: esperienze e progetti…

Fiera nazionale delle pratiche di sostenibilit

Dal 31 marzo al 2 aprile prossimi, la Fortezza da Basso, a
Firenze, ospita la mostra-convegno internazionale delle buone
pratiche di sostenibilità.

Accanto agli appuntamenti direttamente proposti dai promotori e
partner (La nostra Terra Futura: oltre il petrolio, oltre
l?ingiustizia), numerosi altri convegni, dibattiti, workshop,
tavole rotonde?

Per i visitatori di Terra Futura, inoltre, spazi di scoperta e
sperimentazione diretta, in cui ?toccare con mano? le buone
pratiche proposte da istituzioni, enti, associazioni, aziende. Nei
tre giorni della manifestazione, in un?area appositamente
allestita, si alterneranno laboratori manuali, artistici e
tematici: soluzioni concrete per cambiare il nostro stile di
vita.

E nell?area esterna ai padiglioni e presso gli stand momenti di
animazione e di intrattenimento e per grandi e piccoli, per
scoprire anche il lato divertente della sostenibilità. La
cornice è quella, storica e suggestiva, della Fortezza da
Basso, a Firenze.

Progetti, esperienze e iniziative che sperimentano nuovi modelli
in campo economico, sociale e ambientale in rassegna nell?area
espositiva per presentare e diffondere ?le buone pratiche? e
dimostrare che la strada alternativa verso un futuro sostenibile si
costruisce a partire dalle scelte e dalle azioni quotidiane di
cittadini, associazioni, enti locali e istituzioni, imprese.

Redazione
Ambiente

Articoli correlati
Salviamo i ciclisti

The Times ha lanciato la campagna in seguito a un grave incidente che ha coinvolto Mary Bowers (nella foto), una giovane giornalista. Ma i ciclisti britannici caduti sulle strade negli ultimi dieci anni, sono stati oltre 1.200. Così alcuni cittadini hanno deciso di chiedere alla politica di impegnarsi per salvare gli amanti della bicicletta. Nello