Timberland a caccia di chi vive “eco”

Un viaggio on the road lungo tutta Italia alla scoperta di chi vive consapevolmente, nel rispetto dei valori green, nel lavoro e nella vita di tutti i giorni. Un nuovo esperimento di comunicazione e di marketing dalle tinte estremamente “social”.

Earthkeepers è il nome del
progetto lanciato pochi giorni fa da Timberland, azienda conosciuta per le
calzature e per l’abbigliamento dedicato all’outdoor. Una sorta di
reportage moderno, che raccoglie esperienze di vita, professioni,
attività e scoperte dedicate all’ambiente, al vivere a basso
impatto e consapevolmente.

 

I canali utilizzati sono quelli forniti
dalla rete
, che rendono il progetto accessibile a
tutti, sia come utenti che come protagonisti. Dal sito web si
può restare costantemente aggiornati, mentre grazie ai
principali social network è possibile interagire con i
reporter, dinamicamente su ogni piattaforma e in ogni momento della
giornata.

 

Durante le 5 settimane del viaggio, verranno trattate diverse
tematiche, dal riciclo all’energia, aiutando così gli utenti a
conoscere anche quegli aspetti utili nella vita di tutti i giorni
per migliorare il proprio stile di vita, renderlo un po’ più
eco.

Alcune immagini tratte da Tumblr.

 

Ecco allora l’artista di montagna che ha trasformato due cave
in musei d’arte moderna a cielo aperto, o la contadina urbana che
coltiva un orto biologico e sinergico, o ancora l’esperto di
tecnologia e ambiente sempre alla ricerca di nuove idee per il
risparmio energetico e l’efficienza.


Alcune immagini tratte da Tumblr.

 

Una nuova forma di comunicazione “virale” che mostra come sia
possibile, grazie alla rete, fare sì marketing ma con tinte
sociali, veicolando anche messaggi positivi.

 

Articoli correlati