Tutta l’energia dell’acqua quotidiana

Nell’acqua calda del bagno, i principi attivi delle piante, attraversano la cute e raggiungono ogni cellula del corpo.

Impariamo a utilizzare l’operazione quotidiana di lavarci per
prendere, attraverso l’acqua,
l’energia vivificante che ci regala la natura con erbe e
oli essenziali
, validi aiuti per mandare via la stanchezza e lo
stress invernale.

Nell’acqua calda del bagno, i principi attivi delle piante,
attraversano la cute e raggiungono ogni cellula del corpo. Con
questo semplice processo l’organismo viene rivitalizzato e
tonificato, avviando uno dei più piacevoli e naturali
processi curativi.
Terminare il bagno con una veloce doccia di
acqua fredda
è un vero toccasana per avere una sferzata
di vitalità finale.

Bagno alle erbe
100 g di fiori di
lavanda
, 100 g di foglie di more, 1 tazzina di
miele
d’api, 1 cucchiaino di olio profumato per bagno.

Fate bollire in una grossa pentola una buona quantità di
acqua. Abbassate la fiamma al minimo e versate le erbe, coprite e
lasciate sul fuoco una mezz’ora. Versate nell’acqua del bagno
l’infuso
di erbe e aggiungete il miele e l’olio profumato.

Il tè di foglie di more schiarisce la pelle e stimola la
circolazione del sangue, e anche il bagno di foglie di more ha
un’azione straordinariamente purificante, rinfrescante e schiarente
sulla pelle. Abbinato al profumo dei fiori di
lavanda
e al miele, ricco di
vitamine
, che rende la pelle liscia e levigata.

Questo splendido bagno di bellezza è un trattamento ideale
per le pelli mal irrorate e sciupate dai rigori dell’inverno.

Bagno ai rametti di rosmarino
Far bollire per 15 minuti diversi rametti di
rosmarino
fresco e poi versare il tutto nel bagno, rimanendo
immersi nell’acqua per almeno dieci minuti.

Il rosmarino è una delle pianti officinali vivificanti.

Il bagno al rosmarino rinvigorisce, aumenta l’irrorazione sanguigna
e stimola l’apparato circolatorio. E’ il bagno ideale per chi si
sente affaticato e stressato e desidera tornare rapidamente in
perfetta forma.
Inoltre l’olio di rosmarino è efficace anche quando la pelle
è afflitta da impurità. Al mattino vivifica
l’epidermide è quindi ideale per chi ha il risveglio
lento.


Sonia Tarantola

Articoli correlati