Allattamento “Tutte le mamme hanno il latte”

Paola Negri nel suo “Tutte le mamme hanno il latte” sfata questo luogo comune e insegna a percorre la strada dell’allattamento al seno, dribblando i pregiudizi che circondano questa pratica così naturale. Partendo dall’assunto che l’organismo femminile produce latte ed è quasi impossibile che ciò non avvenga, l’autrice svela la bellezza e la semplicità dell’allattamento

Paola Negri nel suo “Tutte le mamme hanno il latte” sfata questo
luogo comune e insegna a percorre la strada dell’allattamento al
seno, dribblando i pregiudizi che circondano questa pratica
così naturale. Partendo dall’assunto che l’organismo
femminile produce latte ed è quasi impossibile che
ciò non avvenga, l’autrice svela la bellezza e la
semplicità dell’allattamento al seno, ma anche la sua
delicatezza, la sua fragilità, ponendo l’accento su come sia
facile interferire con questo meccanismo biologico, e addirittura
ostacolarlo.

Attraverso una bibliografia scientifica qualificata e
aggiornata, questo libro risponde a domande riguardanti la sfera
del latte materno e di quello artificiale: cosa ha portato alla
drammatica diminuzione di bambini allattati al seno a tutto
vantaggio del latte artificiale? Quali implicazioni sta avendo
sulla salute psico-fisica del bambino tutto ciò? E’ proprio
vero che allattare è una questione di fortuna, o sono altri
i motivi che portano molte mamme a ritenere erroneamente di non
avere latte a sufficienza o che il loro latte non sia adeguato?
“Tutte le mamme hanno il latte” risponde a queste domande con
chiarezza e un linguaggio semplice, rivolgendosi ai genitori e ai
futuri genitori, ma anche agli operatori sanitari, agli educatori e
a tutti quanti abbiano a cuore la salute dei bambini e il consumo
consapevole.

 

Articoli correlati
Curarsi con i cibi che si hanno in casa: rimedi e ricette in un manuale

Curarsi con i cibi che mangiamo è il punto di partenza per la nostra salute. “Gli alimenti possono essere la base e il sostegno di ogni terapia anche perché, al contrario di molti farmaci, vengono riconosciuti immediatamente dal nostro organismo“. Inizia così il libro Manuale pratico di rimedi naturali scritto dalla naturopata Angelica Agosta e