Sun3-Cubo di sole, un cubo per conservare l’energia

Il progetto Sun3 – Cubo di Sole sfrutta pannelli solari, miniturbine eoliche o turbine marine per produrre energia, conservarla e restituirla quando serve

Il progetto Sun3 – Cubo di Sole è stato presentato ad agosto a Lerici, in provincia di La Spezia, dove è stato installato un modello in piazza Garibaldi. L’idea sviluppata è quella di una “isola energetica” che sfrutta pannelli solari, miniturbine eoliche o turbine marine per produrre energia, conservarla e restituirla quando serve, ad esempio di notte.

Il dispositivo, brevettato dalla società Bi.Nav. Research and Development Srl, “è un concentratore di energia da fonti rinnovabili discontinue, come sole, vento e mare – spiega il titolare Vincenzo Bianco – capace di restituire sulle intere 24 ore della giornata elettricità a corrente continua e alternata a 220 volt o secondo definite esigenze senza limite di potenza”.

Sun3 è in grado di produrre in un anno l’energia equivalente a dieci tonnellate di petrolio al netto delle emissioni di CO2 e risulta utilissimo in situazioni di emergenza o in tutti quei luoghi non serviti dalla rete elettrica, inquinati o che presentano un ambiente ostile, come i deserti.

Articoli correlati
Via l’amianto, arriva il fotovoltaico

Si tratta della prima installazione in Italia nata dalla joint venture tra Stadwerke Mainz AG (società tedesca fornitrice di energia) e SCHOTT Solar AG. L’impianto realizzato sul tetto della SCHOTT…

L’Emilia da un milione di kW fotovoltaici

L’Emilia Romagna supera lo storico traguardo di un GW di fotovoltaico. È quanto emerge dai dati elaborati dal Gruppo Ubisol, azienda del riminese specializzata nel settore delle rinnovabili. L’8 settembre…

L’Alfa Romeo col tetto fotovoltaico

Il maxi impianto, che copre una superficie di ben 1400 metri quadrati di silicio policristallino, sarà in grado di produrre 200000 kWh all’anno, in pratica il fabbisogno annuale della Fratelli…