Un fiore e.. cogli l’attimo!

Sono le abitudini che consumano l’energia vitale! Bisogna essere esploratori nella propria vita, sentire ogni esperienza come unica e cogliere l’attimo

Cosa si intende per energia vitale? Una cosa di un attimo

Una sensazione per cui, se ce l’avete a sufficienza, riuscite ad
alzarvi al mattino, riposati; uscite di casa fischiettando,
prendete l’autobus, senza ingaggiare “match” di lotta libera;
lavorate serenamente e quando fate festa dal lavoro, vi sentite
ancora vitali senza bisogno di andare abitualmente in palestra per
sudare e poi fare una doccia che tolga la stanchezza. E ancora:
affrontate la serata senza imporvi ritmi stressanti, mantenendo il
buon umore che non vi ha mai abbandonato dal mattino e seguendo,
momento per momento, ciò con cui siete più in
sintonia, anche se si tratta di vedere la televisione e non di
subirla! E quando è ora di andare a dormire, non lo fate
perché state cascando dal sonno, ma perché sentite
che è il momento di riposare il corpo fisico. Questo e altro
significa essere vitali!

Una breve pausa da ciò che state facendo è
sufficiente per leggere il messaggio contenuto nella stanchezza;
pochi minuti per cambiare le mosse abituali e la stanchezza se ne
va! Spesso siete stanchi per la teoria del “troppo”: perché
avete parlato troppo, pensato troppo, letto o studiato troppo, o
guardato troppo la televisione o lavorato troppo al computer, o
guidato troppo o mangiato troppo e perfino fatto troppo sport.

Provate da subito a non dare più a di scontato nella vostra
giornata e nella vostra vita, siate ogni volta l’esploratore alla
sua prima scalata, che non conosce il percorso da affrontare, lo ha
visto solo sulla carta. Sono le abitudini che consumano energia
vitale!
Essere presenti, mente sgombra e silenziosa, ascoltarndo non con le
orecchie esterne ma con l’ “orecchio interno”: ogni attimo acquista
un sapore e un colore unico.

Al primo sintomo di stanchezza mentale, Hornbeam dona
lucidità e chiarezza e permette di esserci sempre qui ed
ora. Ottimo prenderlo se dovete guidare a lungo, se la vista
è affaticata dopo essere stati al computer, aiuta e previene
miopia e disturbi alla vista. E’ di aiuto anche in caso di disturbi
epatici o di esaurimenti fisici e di anemia.
Hornbeam stimola l’energia vitale e la capacità realizzativa
concreta nelle fasi poco facili di crescita consapevole.

Ma Gopala Kamya

Articoli correlati