Un marchio di qualità: dop e igp

Cosa significano le sigle Dop e Igp e come sono riconoscibili in etichetta?

Sono 111 le produzioni italiane con i marchi comunitari Dop e Igp.
Riguardano otto categorie di prodotti: formaggi, carni fresche,
carni trasformate, cereali e ortofrutta, oli extravergini di oliva,
aceti, oli essenziali, prodotti di panetteria.


DOP – DENOMINAZIONE D’ORIGINE PROTETTA


IGP – INDICAZIONE GEOGRAFICA PROTETTA

LogoDOP
Articoli correlati