“Un riposino al giorno toglie il medico di torno”

Un riposino necessario per ritemprare energie fisiche ed intellettuali e affrontare positivamente, con una carica maggiore il resto della giornata.

Innumerevoli sono i benefici del riposino pomeridiano. Gli esperti
consigliano a tutti un sonnellino di 20 minuti al pomeriggio (otto
ore dopo il risveglio) necessario per ritemprare energie fisiche ed
intellettuali e affrontare positivamente, con una carica maggiore
il resto della giornata. Sembra infatti che l’effetto del sonno
pomeridiano sia più riposante dello stesso tempo di sonno al
mattino.

 

riposino

 

Quindici minuti a occhi chiusi sono sufficienti per ritrovare un
equilibrio fisico e psichico; ma non bisogna andare troppo oltre:
dopo la mezz’ora si scivola nel sonno profondo, dal quale è
difficile svegliarsi e tornare rapidamente all’attività.

Interrogato sull’utilità del riposo pomeridiano, William
Dement, il celebre psichiatra americano autore del libro “Il sonno
e i suoi segreti”, ha risposto: “E’ una strategia eccellente. Chi
lo usa per me è responsabile, quasi eroico”.

Articoli correlati