Una storia per cambiare

Riti, miti, favole e leggende sono caratterizzati da un’aura di universalità e presentano archetipi che si ripetono in ogni luogo e in ogni epoca.

In ogni storia, il comune denominatore è il bisogno
dell’uomo di sperimentarsi in prove eccezionali aprendosi alla
novità e al cambiamento.
Gli scenari dei miti e delle fiabe permettono di fantasticare
l’iniziazione, esprimendo contenuti profondi attraverso simboli
comuni e dando modo a chiunque di sperimentare la trasformazione
attraverso l’identificazione con i protagonisti.

Nelle storie narrate, come sottolinea Vladimir Propp, uno dei
più importanti studiosi di fiabe, sono frequenti le
analogie: le foreste, costanti nei poemi dell’antichità
classica come rappresentazione dell’ingresso dell’Ade, sono anche
l’ambientazione più frequente delle fiabe tradizionali.
Anche le prove che gli eroi devono affrontaere sono spesso le
stesse nel mito e nella fiaba: enigmi da risolvere, tesori da
conquistare o porte pericolose. Nell’antico poema sumerico di
Gilgamesh una porta ferisce la mano di Enkidu, l’eroe che vuole
oltrepassarla, e nella fiaba di Prezzemolina è una porta
l’ostacolo da superare per raggiungere la fata Morgana.

Se nei miti ogni storia narra le vicende di un eroe particolare e
spesso termina tragicamente, evidenzia Bruno Bettelheim – lo
psicanalista noto per la sua attenzione al mondo incantato – nelle
fiabe, invece, i protagonisti sono persone comuni in cui,
nonostante la stranezza delle storie, chiunque può
identificarsi e affrontare battaglie per la propria realizzazione
con, in questo caso, anche la garanzia del lieto fine.

Articoli correlati
Che MITO le novit

MITO Centinaia di artisti da tutto il mondo e 213 concerti per “far suonare” le città di Milano e Torino per quasi un mese intero, dal 3 al 24 settembre.

MITO Settembre Musica 2009

Parole d’ordine: diffondere cultura. Cultura della musica d’arte, musica di altissima qualità e di tutti i generi, dal pop al rock, dalla musica classica al jazz, all’avanguardia.

La sacralità della Terra

In tradizioni di molti popoli e culture, del passato e del presente, la Terra si configura come potenza creatrice dalle illimitate energie, sorgente generatrice di tutte le forme dell’esistenza.

Lao tse

Conosciuto anche come Lao zi o Lao tzu: significa “il vecchio bambino” e “l’antico maestro”. Figura tra mito e realt