Vellutata di zucca con pesto alle ortiche

Una ricetta riscaldante che abbina il gusto della zucca alle virtù delle ortiche.

Ingredienti per 4 persone

 

per la vellutata:

1 zucca di medie dimensioni

1 cipolla piccola

1 pezzetto di zenzero fresco (le dimensioni di una noce)

1 confezione di panna vegetale

250 ml di brodo vegetale

mezzo bicchiere di vino bianco

3 cucchiai di lievito alimentare

olio extra vergine di oliva

sale

 

per il pesto:

un mazzo di ortiche

1 spicchio d’aglio

50 g di mandorle sgusciate

30 g di pinoli

100 ml di olio extra vergine di oliva

sale

 

Preparazione

Tagliare la zucca in quattro (con la buccia) e cuocerla in
forno a bassa temperatura (130° circa) per circa 45 minuti,
ovvero fino a che la polpa sarà morbida. Utilizzare questo
tempo per preparare il pesto di ortiche. Con i guanti, sciacquare
le ortiche, levando le parti più dure dei gambi, quindi
scottarle in una padella e toglierle appena saranno appassite.
Frullarle con l’aglio, i pinoli, le mandorle, mezzo cucchiaino di
sale, l’olio, fino ad ottenere una crema omogenea.

Levare la zucca dal forno e pulirla dalla buccia e dai semi,
tagliandola a pezzi grossolani.

Soffriggere in un cucchiaio di olio la cipolla tagliata
finissima, quindi unire la zucca, dorare mescolando e bagnando con
il vino bianco. Unire una parte del brodo per amalgamare e lo
zenzero a pezzetti piccolissimi. Levare dal fuoco e passare tutto
al mixer, oppure utilizzare un frullatore ad immersione
direttamente nella pentola, quindi unire il brodo restante, il
lievito e mescolare. Aggiustare di sale e mescolare per amalgamare
cuocendo la crema fino a quando avrà una consistenza
morbida, ma non liquida.

Servire nelle fondine versando al centro di ciascuna, sopra la
vellutata, una cucchiaiata abbondante di pesto di ortiche.

 

Notizie e consigli

Guarnire con qualche pezzetto di mandorla, un pizzico di semi
di papavero e due foglie di prezzemolo.

A cura di teresadellefragole.it

Articoli correlati