Vellutata “ninna nanna”

Questa ricetta è l’ideale per “dormire sonni tranquilli” grazie alle proprietà sedative della vellutata con lattuga e cipolla.

Ingredienti per la vellutata:

  • 3 cespi di lattuga
  • 1 cipolla
  • 1 patata media
  • 2 cucchiai di latte
  • 1 l. di brodo di verdure
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

Preparazione
In una casseruola scaldare il latte e aggiungervi la cipolla
tagliata finemente.
Cuocere per 5 minuti. Mondare la lattuga, sfogliarla e, una volta
lavata, asciugarla con la centrifuga.
Tagliare le foglie a pezzetti con le mani, conservando una foglia
da tagliare a strisce per la guarnizione. Sbucciare la patata,
lavarla, asciugarla e tagliarla a pezzetti. Versare la lattuga e la
patata nella casseruola contenente la cipolla appassita, mescolare,
salare, aggiungere il brodo già caldo e portare a
ebollizione. A ebollizione raggiunta, abbassare la fiamma, coprire
e cuocere per 10 minuti.
Passare il tutto con il frullatore a immersione, travasare in una
zuppiera, aggiungere l’olio, guarnire con qualche strisciolina di
lattuga e servire.

Varianti
Prima di servire si possono aggiungere erba cipollina e qualche
cucchiaio di parmigiano reggiano oppure semi di sesamo e un
cucchiaio di yogurt.

Notizie e consigli
Questa ricetta è l’ideale per “dormire sonni tranquilli”
grazie alle proprietà sedative della lattuga e della
cipolla.

Articoli correlati