Ogm

Verdi Ambiente e Società, comunicato stampa su Monsanto

VAS – COMUNICATO STAMPA Le sementi di Monsanto sono contaminate da OGM.

Ogm

Come denunciato nei giorni scorsi, oggi abbiamo potuto verificare i
sigilli apposti dalla autorità sanitaria al notevole
quantitativo di sementi di soia contaminata della Monsanto.

Insieme al caso Monsanto, domani la Commissione Sementi del
Ministero dell’Agricoltura prenderà in esame anche i carichi
contaminati da OGM delle multinazionali Syngenta e Pioneer.

Poiché i verbali dei laboratori di analisi del Ministero
della Sanità indicano senza appello la contaminazione di
tali sementi, il Ministero non potrà che deciderne il
provvedimento di respingimento al Paese di provenienza come
materiale non conforme alle leggi italiane ed europee.

Quanto all’atteggiamento di Monsanto che ha impedito la
partecipazione dei Presidenti di VAS e FEDERCONSUMATORI alla
delegazione dei manifestanti ricevuta all’interno dei magazzini,
questo è veramente ridicolo. Soprattutto perché la
motivazione del gesto è stata che Vas è ritenuta
responsabile di aver messo in cattiva luce l’operato
dell’azienda.

“Ci dispiace per Monsanto, ma senza pregiudizio alcuno continueremo
ad agire così se Monsanto e le altre multinazionali
continueranno a voler imporre prodotti geneticamente modificati che
l’opinione pubblica non desidera, che gli agricoltori non vogliono
seminare e
che i consumatori non intendono acquistare” ha dichiarato Ivan
Verga, vicepresidente di VAS.

Roma, 22 aprile 2002

Indietro

Articoli correlati