Vivere da angeli

In questo libro l’autore, fondatore dei City Angels di Milano (tornano gli “angeli”), ci racconta attraverso piacevoli capitoli che cosa significa essere angeli.

Sembra che vincano solo gli squali, sembra che ci si debba
addestrare alla cattiveria. Che essere senza scrupoli e meschini
sia un valore. Lo leggiamo sui giornali, lo vediamo alla
televisione. E rimaniamo amareggiati. Se non disgustati.
Perché sappiamo che è possibile vivere diversamente.
Vivere da angeli.

 

La vita da angeli è una vita ascetica e rinunciataria?
Staccata dalla realtà? Una vita con le ali? Ebbene, no! Anzi,
è piena consapevolezza e di concretezza.

Mario Furlan ci fa capire che vivere da angeli è vivere
da belle persone e che ciò è in sé un valore che
dobbiamo coltivare. Ognuno può lavorare positivamente su se
stesso e si renderà conto in poco tempo dei risultati che
raggiungerà.

Ascolta
l’intervista a Mario Furlan

In questo libro l’autore, fondatore dei City Angels di Milano
(tornano gli “angeli”), ci racconta attraverso piacevoli capitoli
che cosa significa essere angeli nell’amicizia, nell’amore, nel
divertimento, nel lavoro e come vivere in questa maniera la propria
salute e la propria spiritualità. Apparirà immediatamente
chiaro leggendo che la vita da angeli non è per niente una
vita vissuta con distacco olimpico, piuttosto una vita consapevole
calata nella realtà.

 

Ci si ritrova nelle parole dell’autore, leggendo capita spesso
di dirsi: “anche io l’ho provato”. Un libro che aiuta a capire il
proprio percorso, che ci fa capire il valore immenso delle belle
persone.

Metamorfosi
Editore

Articoli correlati
Tiziano Terzani: lettere contro la guerra

Tiziano Terzani scriveva questo libro tra 2001 e 2002, immediatamente dopo l’attacco alle Torri Gemelle. Ricordiamo il suo lungo pellegrinaggio di pace che non smette mai di essere attuale.