Volti. Federico Patellani e il cinema

La mostra, completamente gratuita, si trova nella suggestiva cornice di Corso Vittorio Emanuele II, una delle vie più centrali e più frequentate della città.

La mostra “Volti”, di Federico Patellani, è completamente gratuita, si trova nella suggestiva
cornice di Corso Vittorio Emanuele II, una delle vie più
centrali e più frequentate della città.
E grazie all’utilizzo del fotovoltaico, l’evento è
sostenibile ed ecologico: le foto si trovano, infatti, su pannelli
espositivi dotati ciascuno da 2 pannelli solari da 100W, che
garantiscono l’illuminazione notturna delle immagini senza il
ricorso ad altre fonti.

L’attenzione all’ambiente è confermata anche
dall’adesione al progetto di LifeGate Impatto Zero®: le
emissioni di CO2 generate dalla mostra fotografica e dalla
conferenza stampa di inaugurazione, infatti, verranno compensate
con la creazione e la tutela di 1.200 mq di foreste in crescita nel
Parco del Ticino.

Per informazioni: www.lombardiaspettacolo.com
e www.museofotografiacontemporanea.org

Chiara Boracchi

Articoli correlati
3D, quando il futuro diviene realtà

Sony ha presentato il 16 settembre, al Palazzo della Permanente di Milano, gli ultimi prodotti dotati di tecnologia tridimensionale, la nuova frontiera del mondo hi-tech per quanto riguarda il settore dell?intrattenimento.

Al via il MedFilm Festival a Roma

Il MedFilm Festival festeggia quest’anno i suoi quindici anni. In una sorta di Grand Tour tra le sponde del Mediterraneo, esplora i territori dell’Europa, in cerca di giovani talenti e di grandi autori che sappiano raccontare il nostro tempo attraverso nuovi confini e approdi.

Le civette di Harry Potter

Il film “Harry Potter e la pietra filosofale” sta sbancando i botteghini di tutto il mondo, ma i gruppi animalisti inglesi nutrono preoccupazioni per questo successo.