ZonaTortona Design 2008

ZonaTortona Design 2008 – The Sign of Design. Dal 16 al 21 aprile. Milano.

La visita all’evento è resa quest’anno più
piacevole grazie ai servizi agli espositori, a quelli rivolti alla
stampa e a quelli rivolti al grande pubblico: la segnaletica creata
per evidenziare le aziende nelle varie location, la mappa
del percorso, il catalogo dedicato agli espositori e agli eventi,
nonché i servizi-navetta che collegano ZonaTortona Design ai
punti chiave di Milano (Cadorna e San Babila e Bovisa), per aiutare
i visitatori a vivere al meglio la settimana del design di
Milano.

E poi i gadget di ZonaTortona, diventati oggetti cult
in questi anni: spille, shoppers, mappe e altro
ancora.

Zona Tortona è un ‘cantiere’ in perenne evoluzione.
Quest’anno una grande novità da scoprire: Forcella
5
, 2000 mq di eccellenza. L’evento che si svolgerà
al suo interno, conta l’importante presenza di Paola Lenti con le
sue ultime collezioni, insieme ad altri selezionati brand
internazionali protagonisti del living privato e pubblico, tra cui
B&T Design, Carl Hansen ed Eclettis.

Anche quest’anno ospita alcune delle aziende storiche, cresciute
insieme a ZonaTortona Design, tra cui Moooi, ideata da Marcel
Wanders, la storica azienda italiana Bisazza, Via (per la
promozione del design francese), Paola Lenti, Pircher e
Swarovsky.

In contemporanea ad Eurocucina, anche ZonaTortona
ospiterà diverse aziende leader del settore tra cui
Valcucine e la Cucina Alessi, che presenteranno il loro progetto in
un unico grande spazio (all’interno del Superstudio Più) e
Boffi con i progetti delle Cucine e del Bagno (Magazzini Porta
Genova).

ZonaTortona Design 2008, conferma il suo impegno ambientale
aderendo al progetto Impatto Zero: i consumi e le emissioni
dell’evento, che saranno prodotti dal 16 al 21 aprile 2008, saranno
compensati con la creazione di 60.125 mq di foresta in Costa
Rica.

Rudi
Bressa

Articoli correlati
Le citazioni più belle per sempre #3

Le citazioni che LifeGate quotidianamente pubblica sulla sua pagina Facebook sono scelte da libri (veri), antologie, racconti, romanzi e dialoghi di film.

Lo scienziato felice

Per trovare il nostro pensiero non dobbiamo seguire i condizionamenti sociali, ma rimetterli in discussione. Ci sono due tipi di arte: quella che genera piacere e quella che genera felicità.

Balene. Scacco al capitano Achab!

Nonostante la moratoria internazionale alla caccia alle balene, ogni anno migliaia di cetacei muoiono, uccisi dalle baleniere, come accade nel celebre romanzo di Melville. Ma qualcosa sta per cambiare.

Equitazione e bambini

Uno sport utilissimo per la crescita psico-motoria del bambino. Il rapporto con il pony sviluppa anche il senso della responsabilità e dell’amicizia con l’animale.