I Gaudats sono la prima “junk band” che suona solo strumenti autocostruiti con materiali di recupero.